DichiarazioniFormula 1

Vettel stupisce svelando il suo lato green

Il tedesco spiega l’importanza dell’essere ecologici elogiando l’impegno di Greta Thunberg. Inoltre pone l’istruzione come mezzo fondamentale per affrontare qualsiasi problematica

In rare occasioni abbiamo avuto modo di conoscere il lato più personale del tedesco. L’unico pilota di Formula 1 che non ha i social network

Prima di iniziare la sua avventura con l’Aston Martin, il tedesco ha espresso la sua visione sull’ambiente. Vettel ha svelato il suo lato green spiegando come preserva attivamente il pianeta. Se dovessimo dire quale pilota del Circus è quello più dichiaratamente preoccupato per le sorti dell’ambiente, non avremmo dubbi. Sicuramente indicheremmo tutti Lewis Hamilton. Il britannico infatti si è mostrato mentre raccoglieva la spazzatura sulla spiaggia e ha anche venduto il suo jet privato. Oltre a collaborare attivamente con la casa di moda Tommy Hilfiger, che realizza capi d’abbigliamento in cotone biologico.

Oggi però Sebastian Vettel ci ha fatto conoscere un suo aspetto imprevedibile, vista la mancanza di informazioni personali che abbiamo sul tedesco, soprattutto a causa della sua non presenza sui social network. “Quando cammino nei boschi nei fine settimana, raccolgo la spazzatura che vedo per terra. Poi provvedo a buttarla per bene”, ha rivelato il quattro volte campione del mondo alla rivista tedesca Playboy. “Durante la quarantena, dato che ho trascorso molti giorni a casa, ho installato un impianto fotovoltaico sul tetto. Inoltre cerco sempre di dare il mio piccolo contributo per avere un pianeta più sano” ha così proseguito Vettel svelando così il suo lato green.

VETTEL SVELA IL SUO LATO GREEN ELOGIANDO GRETA THUNBERG

Il tedesco ha spiegato come mai secondo lui il mondo non è ecologico come dovrebbe invece essere o come mai le persone non sono così preoccupate per l’ambiente circostante. Perciò ha affermato: “Per me l’istruzione è il modo più importante per affrontare la maggior parte dei problemi del mondo, sia che si tratti di razzismo o di cambiamento climatico. L’urgenza di lottare contro il cambiamento climatico non è ancora compresa da molte persone”. Infine, Vettel ha elogiato la figura della giovanissima attivista Greta Thunberg. “Penso che sia davvero importante che ci siano persone così giovani e coraggiose come lei che lottano per il bene del pianeta” ha così concluso.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.