DichiarazioniFormula 1Mercato Piloti F1

UFFICIALE: Tsunoda sostituirà Kvyat in AlphaTauri

Il pilota giapponese approderà in Formula 1 con il team di Faenza, al posto del pilota russo che rimarrà senza sedile. Non vi era un pilota giapponese in griglia dal 2014

AlphaTauri ha annunciato che Yuki Tsunoda, sostituirà Daniil Kvyat, diventando così il compagno di squadra di Pierre Gasly nella stagione 2021

Tsunoda sale in Formula 1 firmando con l’AlphaTauri per la stagione del 2021, dopo essere arrivato terzo nel suo primo anno in Formula 2, dove ha gareggiato con Carlin. Questo risultato permette al pilota giapponese, a soli 20 anni, di ottenere la superlicenza e di aggiudicarsi un posto nella massima categoria. Il pilota giapponese ha vinto la Formula 4 giapponese nel 2018.

L’anno successivo si è recato in Europa per disputare la Formula 3. Ha concluso la stagione in nona posizione con tre podi e una vittoria. Quest’anno è stato promosso in F2 e ha ottenuto sette podi e tre vittorie. Nel 2021 non partirà da zero, avendo già potuto guidare la Toro Rosso del 2018 a Imola e l’AT01 ieri al test per giovani piloti di Abu Dhabi.

LA FIRMA DEL GIAPPONESE E’ UN TAPPA IMPORTANTE PER IL SUO PAESE

La firma di Tsunoda è una tappa importante per il Giappone, poiché il paese non aveva un pilota in griglia dal 2014. A riguardo il giovane giapponese dichiara: “Come la maggior parte dei piloti, il mio obiettivo è sempre stato quello di correre in Formula 1, quindi sono molto contento. Voglio ringraziare AlphaTauri, Red Bull e il Dr. Marko per avermi dato questa opportunità”.

“Non dimentico tutto il supporto ricevuto dalla Honda finora nella mia carriera, che mi ha dato una grande opportunità per correre in Europa, quindi un grazie speciale va anche a loro. Voglio ringraziare in particolare Carlin, da cui ho imparato tantissimo quest’anno. Mi rendo conto che rappresenterò le speranze di molti fan giapponesi di Formula 1. Darò il massimo anche per loro” commenta così il suo approdo in AlphaTauri Tsunoda.

FRANZ TOST PENSA CHE IL GIAPPONESE SIA UN VALORE AGGIUNTIVO PER IL TEAM

Franz Tost lo accoglie e crede che sarà una fantastica risorsa per il team. “Sono sicuro che sarà una grande risorsa per il nostro team. In Formula 2 quest’anno ha mostrato il perfetto mix di aggressività e buona comprensione tecnica. Durante i test di Imola a novembre, quando ha guidato la nostra vettura del 2018, i suoi tempi sul giro sono stati molto costanti sui lunghi percorsi, ha fatto progressi nel corso della giornata e ha fornito feedback utili. Nel test di Abu Dhabi effettuato ieri, ha dimostrato di essere un pilota veloce e pronto a fare il passo verso la Formula 1 afferma per concludere.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.