Formula 1Mercato Piloti F1

UFFICIALE: Schumacher e Mazepin coppia Haas anche per il 2022

Si attendeva solo la conferma ufficiale, la scuderia americana conferma il roster di piloti in vista della prossima stagione

Mick Schumacher e Nikita Mazepin confermati in Haas per il 2022, con l’ambizione di progredire rispetto a un difficile anno d’esordio

Saranno ancora Mick Schumacher e Nikita Mazepin i piloti del team Haas nella stagione 2022. Il primo, pupillo della Ferrari Drivers Academy, ha ben impressionato nella sua stagione d’esordio in Formula 1; di un debutto assoluto si è trattato anche per il giovane pilota russo, parso più in difficoltà nell’ambientarsi alla categoria rispetto al compagno di squadra.

La scuderia di Gene Haas scommette sulla continuità in vista di una rivoluzionaria stagione come sarà quella 2022. Soddisfazione da parte del team principal Guenther Steiner: Sapevamo di volere dare continuità al volante nel 2022 e sono felice di confermare la nostra scelta, con Mick Schumacher e Nikita Mazepin che gareggeranno per l’Uralkali Haas F1 Team anche il prossimo anno”, dichiara.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

“Il 2021 ha offerto a entrambi i piloti l’opportunità di imparare la Formula 1 e, da principianti, ne hanno fatto molto quest’anno.”, prosegue il manager altoatesino. “È stata sicuramente una stagione difficile con il pacchetto che abbiamo avuto. Allo stesso tempo entrambi hanno accettato la sfida e hanno lavorato a stretto contatto con il team per apprendere i nostri processi e adattarsi al rigoroso lavoro che richiede la Formula 1 e tutto il resto porta, sia internamente che esternamente. Ora che guardiamo avanti alla stagione 2022, siamo fiduciosi di poter progredire come squadra e dare a Mick e Nikita un pacchetto gara competitivo per fare il prossimo passo nelle loro carriere in Formula 1”.

Sto vivendo il mio sogno, facendo parte dei piloti di Formula 1”, dichiara un entusiasta Mick Schumacher. “Il primo anno insieme alla Haas F1 è molto emozionante e istruttivo e sono sicuro di poter portare tutta l’esperienza che ho acquisito nel prossimo anno. Nuove regole tecniche, l’impressionante ambizione dell’intero team Haas F1 e il supporto della Ferrari. Ovviamente credo che questo ci avvicinerà al gruppo nella stagione 2022 e saremo in grado di lottare per i punti. Non vedo l’ora di far parte di una squadra che sta diventando sempre più forte e farò tutto il possibile da parte mia per portarci avanti. Ringrazio infine la Ferrari Driver Academy per la fiducia che continua a darmi e per il supporto che mi ha dimostrato in questi anni”.

Meno espansivo Nikita Mazepin, che tramite il sito ufficiale Haas F1 dichiara: “Sono molto eccitato per il prossimo anno, la nuova macchina e semplicemente per avere l’opportunità (di correre ndr.) con Haas F1 Team e crescere insieme a loro. Penso che ne usciremo forti l’anno prossimo”.

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.