DichiarazioniFormula 1

La riconferma di Kubica in Alfa Romeo Racing

La squadra elvetica ha rinnovato la propria fiducia al pilota polacco anche per la prossima stagione che continuerà il proprio lavoro come pilota di riserva del team

Per il 2021 Alfa Romeo ha confermato sia Robert Kubica nel ruolo di pilota di riserva che l’accordo con Orlen come title sponsor

Per la prossima stagione Alfa Romeo Racing ha ribadito la propria fiducia a Robert Kubica. Il polacco nel 2021 continuerà il suo lavoro come pilota di riserva del team di Hinwil. Il team principal Frédéric Vasseur ha spiegato che quest’anno avrebbe voluto concedere più tempo al pilota di Cracovia sulla C39, ma che non è stata possibile a causa della pandemia. Proprio per questo motivo spera che per il prossimo anno possano esserci più occasioni del genere.

Desideravamo di dargli più tempo in pista, ma la stagione è stata difficile. Inoltre, Robert ha dovuto gestire il suo progetto nel DTM e il suo ruolo come pilota di riserva in Formula 1. In futuro vogliamo dargli ancora un po’ di tempo in macchina“, le parole del team principal.

Vasseur riconosce il grande impegno di Kubica per la squadra, che ha anche confermato la sua velocità nelle FP1 nel GP del Bahrain e nel GP di Abu Dhabi. L’idea del team è quella di far guidare il polacco sia al simulatore che in pista per aiutare Kimi Raikkonen, Antonio Giovinazzi e la squadra nello sviluppo della monoposto. “È molto impegnato con noi e sta facendo un ottimo lavoro. Per questo siamo molto contenti di avere ancora Robert in squadra la prossima stagione“, ha concluso il francese.

ORLEN TITLE SPONSOR

A tutto questo si aggiunge l’annuncio che Orlen rimarrà title sponsor di Alfa Romeo Racing in Formula 1 anche nel 2021. L’alleanza tra il team elvetico e l’azienda petrolifera polacca PKN Orlen era iniziata nel 2018, ma solo nel 2020 quest’ultima è diventata partner principale. L’alleanza tra le due società si riflette poi anche nella decisione di mantenere Robert Kubica.

Silvia Quaresima

Il mio amore per la Formula 1 é sempre stato lì con me, fin da quando ho ricordo delle vittorie di Michael in rosso. Ma con il tempo è cresciuto così tanto che ora c’è voglia di esserne parte e di raccontarla.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.