DichiarazioniFormula 1Gran Premio Gran Bretagna

Silverstone pronta a ospitare la prima gara di Formula 1 Sprint

Sul circuito inglese potrebbe presto andare in scena il nuovissimo format, portando ancora più azione in pista

Stefano Domenicali sembra entusiasta dell’idea ma non vuole che venga rubata la scena al GP della domenica, evento principale del weekend

Secondo quanto riporta il Daily Mail, il circuito inglese potrebbe essere il primo a ospitare una gara sprint di Formula 1 il sabato, con una competizione di 100 km che stabiliranno la griglia di partenza della domenica. Anche Monza, Montreal e Interlagos sono state scelte per sperimentare questo nuovo format, ma ancora non si hanno notizie certe a riguardo, forse soprattutto per l’incertezza legata alla presenza dell’appuntamento canadese in calendario a causa del Covid.

I vertici della Formula 1 discuteranno di questa eventualità questo giovedì, nel pieno dei test pre-stagionali. Se l’idea verrà approvata, la FP2 del venerdì verrà sostituita da una sessione di qualifiche che stabilirà l’ordine di partenza della gara sprint del sabato.

SILVERSTONE: GARA SPRINT DEL SABATO DA VALUTARE

L’amministratore delegato della Formula 1 Stefano Domenicali ha rilasciato a riguardo delle dichiarazioni al Daily Mail: “Stiamo definendo le complessità. Di sicuro non vogliamo togliere il prestigio al Gran Premio stesso. Questo rimarrà il momento clou del fine settimana. Venerdì avremo le qualifiche e sabato le qualifiche sprint“.
Domenicali ha confermato inoltre che non ci sarà nessuna celebrazione sul podio associata alla Sprint Race e, per quanto riguarda l’assegnazione dei punti a team e piloti per l’evento del sabato, è probabile che l’argomento venga rivisto nella riunione di giovedì in Bahrain: “Sarà bell’intrattenimento il giorno prima della gara“, ha aggiunto Domenicali, “Darà ai fan, ai media e alle emittenti più contenuti e durerà circa mezz’ora. Non ci saranno celebrazioni sul podio. Per quello si aspetterà fino a domenica“, ha poi concluso il manager italiano.

Come riporta F1i.com, il boss del circuito di Silverstone, Stuart Pringle, ha accolto con favore i possibili piani futuri della Formula 1 relativi all’organizzazione di una gara sprint durante il GP di Gran Bretagna: “Se la Formula 1 decidesse che Silverstone è il luogo giusto per una gara sprint, saremmo totalmente d’accordo e pensiamo che sarebbe uno spettacolo fantastico per i fan“, ha detto a Sky Sports.

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, sono laureata in Lingue e attualmente studentessa magistrale di Linguistica applicata nella capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.