DichiarazioniFormula 1

Secondo Hamilton la sua ultima stagione di Formula 1 è vicina

A prescindere dalla spinosa questione dei contratti, il pilota britannico ha chiari i suoi propositi in un futuro che non è segnato soltanto dalle corse

Il sette volte campione del mondo ha ammesso di non riuscire a vedersi nel Circus ancora per molto, avendo altri obiettivi da voler raggiungere

Contratto o non contratto, il britannico della Mercedes ha le idee chiare. Lewis Hamilton infatti sembrerebbe essere intenzionato a non continuare la sua carriera in Formula 1 per ulteriori stagioni, una volta raggiunti i quarant’anni. E’ stato lui stesso a dichiararlo in unintervista al Corriere della Sera: “In realtà spero di non correre più a 40 anni. Sarebbe difficile, perché ci sono altre cose che voglio ancora fare“.

Il campione del mondo in carica è nato il 7 gennaio 1985, e a oggi ha 36 anni. Se il suo proposito di non correre per altre stagioni oltre i quarant’anni sarebbe veritiero, per Hamilton resterebbero circa tre anni e mezzo per poter gareggiare. Il suo ultimo anno in Formula 1 potrebbe essere il 2024. “Le cose si sviluppano così velocemente nella vita e potrebbero sorprenderti, infatti ogni giorno scopro cose nuove su di me”.  

IL FUTURO DELLA FORMULA 1 E’ BRILLANTE SECONDO HAMILTON

Tra le sorprese della sua vita, vi è anche la serrata competizione ritrovata quest’anno: “A esempio, non mi aspettavo di divertirmi tanto in questa stagione“. Al riguardo, anche Verstappen ha avuto qualche parola da condividere: “Ci rispettiamo l’un l’altro in pista e fuori, e non c’è nulla che debba cambiare. E’ un grande pilota ed è molto divertente gareggiare con lui“.

Interrogato anche sui futuri campioni della Formula 1, Hamilton non ha avuto dubbi nel rispondere. Carlos Sainz è un pilota molto forte e capace di adattarsi velocemente, e la Ferrari con lui ha una coppia vincente: “Lando Norris, George Russell, Charles Leclerc, e soprattutto Carlos Sainz. E’ nuovo in Ferrari e sta guidando molto bene. Forma una coppia molto forte con Leclerc. La Formula 1 è in buone mani, vedo un futuro molto brillante“.

Alessia Verde

Alessia Verde

Di Napoli, classe 2002. Sono appassionata di letteratura e di teatro, e studio per poter specializzarmi in questi due campi. Con la Formula 1 e i motori è stato amore a prima vista. Tifosa della Rossa nonostante tutto, la Formula 1 è tra le cose che più mi emozionano al mondo. Ma ciò che mi emoziona di più è potervela raccontare.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.