DichiarazioniFormula 1

Sarà Hamilton vs Leclerc nel 2025, la sfida è lanciata

La line up della Ferrari per il 2025 è certa di regalare emozioni. Due piloti molto diversi sotto vari punti di vista, a partire dalla guida, ma non solo

Sarà Hamilton vs Leclerc nel 2025. In molti sono disposti a scommetterci. I due piloti sono profondamenti diversi l’uno dall’altro e inevitabilmente ci regaleranno battaglie entusiasmanti

Leclerc avrà un nuovo compagno di squadra il prossimo anno dopo che la Ferrari ha stupito il mondo annunciando di aver portato niente poco di meno che Lewis Hamilton in Rosso. Questa sarà dunque l’ultima stagione per il britannico alla guida di una Mercedes. Sarà dunque Hamilton vs Leclerc nel 2025? In molti sono pronti a scommetterci, considerando anche la profonda diversità dei due piloti.

Leclerc, che prima dell’ingaggio di Hamilton aveva impegnato il suo futuro in Ferrari oltre la stagione 2024 in quello che si dice un nuovo prolungamento di cinque anni, non ha ancora commentato l’annuncio. Intanto è pronto ad affrontare la sua ultima stagione da compagno di squadra di Carlos Sainz.

In cosa i piloti differiscono secondo Ralf Schumacher

L’ingaggio di Lewis Hamilton assicura alla Ferrari il titolo di miglior lineup per la prossima stagione. Ma potrebbe non essere tutto rose e fiori. Né Hamilton né Leclerc saranno disposti a passare in secondo piano mentre si sfidano per diventare il primo Campione del Mondo con la Ferrari dal 2007. Ma per riuscirci, o anche solo per essere in lizza, hanno bisogno della vettura giusta, e lì l’ex pilota di Formula 1 Ralf Schumacher prevede l’insorgere dei primi problemi in quel di Maranello.

Quando Hamilton sarà alla Ferrari cercherà di ottenere lo status di numero 1, ma credo che dovrà lottare per questo a causa della presenza di Leclerc“, ha detto Schumacher a Sky Deutschland. “La cosa più importante è: cosa vogliono i piloti? Lewis ha bisogno di una vettura stabile, mentre Charles è in grado di gestire una vettura nervosa e resta da vedere chi prevarrà”.

Ma prima che Hamilton si unisca alla Ferrari ha un’ultima stagione con la Mercedes, e sarà una stagione in cui Schumacher è convinto che la squadra favorirà il suo compagno di squadra George Russell come la Ferrari favorirà Leclerc rispetto al partente Carlos Sainz. “Sarà un anno dannatamente difficile per Ferrari e Mercedes“, ha aggiunto. “Da un lato, hai un pilota che dovrebbe lottare per il Campionato del Mondo, quindi dovresti condividere tutto con lui. Ma solo fino a un certo punto della stagione, a causa degli ulteriori sviluppi sulla vettura nel corso della stagione. Alla Mercedes si concentreranno sicuramente di più su Russell“.

Perché Hamilton ha lasciato la Mercedes?

Secondo Ralf Schumacher, Hamilton ha lasciato Mercedes perché ha perso la fiducia nel team. “Lewis Hamilton vuole davvero vincere e credo che negli ultimi due anni abbia perso un po’ di fiducia nella squadra e nella struttura della Mercedes. Questi due anni sono stati difficili. Non bisogna inoltre sottovalutare il rapporto tra il sette volte Campione del Mondo e Fredéric Vassuer, che sono sicuro gli abbia promesso di tutto“.

Margherita Ascè

Mi chiamo Margherita, ho 20 anni e studio Comunicazione, Innovazione e Multimedialità all’Università di Pavia. Sono da sempre una grande appassionata di sport con un debole per i motori. Sogno di diventare pit lane reporter della Formula 1 per raccontare e vivere in prima persona le emozioni che solo questo sport sa regalare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio