Curiosità dalla F1

Formula 1 | Ron Dennis già pronto al ritorno: potrebbe acquistare la Manor

Ron Dennis non si arrende. Dopo il brusco e prematuro addio alla sua McLaren a causa delle tensioni con gli altri azionisti della compagnia, il nome del manager di Woking è stato associato alla Manor in cerca di un acquirente.

Una delle ragioni per cui Dennis è stato posto in gardening leave è radicata nel suo stretto rapporto con una cordata di finanziatori cinesi interessati alla Formula 1, con i quali aveva contrattato per l’acquisto del 50% della McLaren ma senza successo. Ora però cogliendo la palla al balzo con la perdita dei contributi FOM da parte della Manor a causa del sorpasso nei costruttori a favore della Sauber, gli investitori cinesi insieme all’ex McLaren potrebbero accedere alla Formula 1.

Il diretto avversario di Dennis sarebbe Ricardo Galael, imprenditore indonesiano leader del gruppo KFC, finanziatore di Giovinazzi e padre del pilota GP2 Sean Galael. Con l’acquisto della Manor assicurerebbe un sedile in F1 al figlio, oltre che a Rio Haryanto, già presente nell’orbita del team.

Ron Dennis, se la trattativa andasse a buon fine, si assicurerebbe un altro ruolo dirigenziale ma a questo punto la domanda sorge spontanea: sarà stata la Manor l'”affare” di cui parlava in vista del 2017?

Topics
Pubblicità

Beatrice Zamuner

Mi chiamo Beatrice, ho 20 anni e faccio parte di F1World da 4 anni. Ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre e ora studio lingue a Ca Foscari. Da un anno scrivo anche in inglese e attualmente scrivo e realizzo video per MotorLAT. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close