Formula 1Gran Premio Austria

Rinnovo Red Bull Ring: l’arena dei Tori sarà presente fino al 2027

La Formula 1 sembra aver dato la notizia ufficiale: si correrà in Austria fino al 2027

L’annuncio è ormai ufficiale, la Formula 1 rinnova l’accordo con il Red Bull ring fino al 2027

Stando a quanto narra la storia, il ritorno del circuito austriaco sarebbe avvenuto nel 2014, stesso anno in cui è stato capace di ospitare più di trecento mila spettatori. Secondo quanto stabilito nell’accordo la cui scadenza è attualmente il 2023, l’ultima gara si sarebbe svolta il weekend del 2 luglio 2023, ospitando la Sprint Race per il secondo anno consecutivo. Tuttavia l’intenzione dell’organizzazione di mantenere gli accordi con Red Bull Ring si rinnova, includendo il circuito tra le tappe di Formula 1 fino al 2027.

Ad esprimersi sulla questione è anche Stefano Domenicali, boss della Formula 1 , che si apre ai microfoni della stampa fornendo un punto di vista piu ampio sulla questione. “Il Red Bull Ring è un circuito che ha al suo interno un perfetto mix tra sfida, velocità e un ottima visuale per gli spettatori. Sono molto contento di questa nostra decisione, e di mantenere il Red Bull Ring negli accordi fino al 2027. In seguito, il boss della Formula 1 prosegue l’intervista ringraziando tutte le parti messe in gioco per il raggiungimento dell’accordo con il circuito.

“Quest’anno celebreremo il decimo anno dal ritorno del circuito di Spielberg. Colgo l’occasione per ringraziare tutte le parti coinvolte in questo rinnovo, con un occhio di riguardo per il promotore e la Red Bull. In seguito, procederei a ringraziare soprattutto Dietrich Mateschitz per l’amore, la passione e le sue visioni che continuano ad arricchire questo sport. Grazie a lui, e a quelle che sono le doti citate siamo stati in grado di godere di un forte successo di questo sport, che soprattutto oggi riesce a smuovere l’entusiasmo di tutti i tifosi presenti in Austria e nel mondo”. Infine, Stefano Domenicali conclude l’intervista sperando in un successo sempre più grande per la Formula 1 e rinnovando ancora una volta i ringraziamenti.

Vittoria Vocino

Nata nel 2002, studentessa di Comunicazione e Giornalismo, contraddistinta da attitudine propositiva e sempre aperta alle sfide, con una proiezione professionale verso il mondo del motorsport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio