DichiarazioniFormula 1Test Barcellona

Ocon: “Probabilmente batteremo tutti i record”

Il nuovo pilota francese di Renault si dichiara positivamente stupito dalle prestazioni della sua RS20

Esteban Ocon, 23 anni e tanta voglia di dimostrare il suo talento, ha parlato a proposito della sua monoposto e delle sensazioni che ha avuto in questi primi giorni di test

Un cambiamento che serviva: il pilota di Evreux, ex tester Mercedes, è pronto per tornare in pista con la sua Renault RS20, con la quale conta di macinare record. Positivamente stupito dalle prestazioni della sua vettura, Ocon dichiara: “Devo dire che queste nuove monoposto sono impressionanti. La quantità di aderenza che sento ora non l’avevo mai sentita prima. Mai prima d’ora ero andato così veloce in alcune curve”. 

Mi sento davvero bene ed è sicuramente emozionante. Probabilmente batteremo tutti i record ”, ha aggiunto il pilota, visibilmente colpito dalle prestazioni raggiunte con la monoposto. Poi Ocon parla a proposito dei test: “Mi sento molto a mio agio con la monoposto. Lavoriamo duramente  per tutto l’inverno e ora ho ottime sensazioni. Finora i test sono andati molto bene e la vettura è molto buona. Penso che sia una base solida”. 

IL FRANCESE E’ POSITIVO: “LA MONOPOSTO E’ FANTASTICA”

A volte sali  sulla vettura e pensi: ok va bene, c’è un problema che hanno cercato di risolvere per tutto l’inverno, lo capisco” -dice Ocon-  Ma in questo caso al momento non c’è niente del genere. La monoposto è davvero fantastica. Dobbiamo però vedere come risponderà durante i prossimi giorni di test”. Interrogato a riguardo del suo futuro come pilota, il pilota francese risponde: “Sebbene sia stato fermo nel 2019, non credo di essere troppo lontano da un livello decente di pilotaggio. Chiaramente so di dover crescere nei prossimi giorni di test, ma mi sento bene al volante della vettura, mi sento competitivo”.

“Certo, ci sono cose che posso fare meglio, ma mi sento già a un buon livello”  ha così aggiunto. Il suo futuro è già scritto e la RS20 lo attende: Ocon è pronto per ritornare in pista, più carico che mai. Un atteggiamento ottimista, tanta determinazione e una grande voglia di battere record la faranno da padrone. La monoposto è pronta, il pilota è pronto: manca ormai davvero poco allo spegnimento dei primi semafori della stagione 2020. 

Federica Coglio

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button