DichiarazioniFormula 1

Novità da Maranello, la nuova Ferrari pronta a sorprendere

Stando a quanto affermato dalle ultime voci provenienti da Maranello, la nuova Ferrari potrebbe essere più veloce di oltre un secondo

Stagione del 2023 ormai alle porte, ad aprire le danze sono le presentazioni delle nuove vetture che prenderanno il loro posto in griglia per questa stagione. Buone notizie da Maranello: la nuova Ferrari potrebbe essere più veloce della F1-75 di oltre un secondo

Il lancio della nuova Ferrari è previsto il giorno ’14 Febbraio’, stando a quanto previsto dal quartier generale di Maranello. Ad ogni modo, in via del tutto ufficiosa, alcune buone notizie iniziano a circolare per quanto riguarda le promettenti prestazioni della vettura. L’intento principale della Scuderia del Cavallino Rampante è infatti quello di riportare il loro nome sul gradino più alto, cercando di battere la concorrenza (sempre pronta a sorprendere). Stando alle voci di una fonte accreditata, la monoposto quest’anno sarebbe dotata di 30 cavalli in più rispetto allo scorso anno e circa un secondo più veloce.

A livello logistico, si riporta come il lancio della nuova vettura Ferrari prenderà luogo a Maranello, e non a Imola. Di fatti, questo ha dunque complicato il tutto sul piano logistico della presentazione. Inoltre, la produzione della macchina del 2023 sembra sia stata rimandata più volte. Motivo per cui l’ottimizzazione del lavoro è stata fondamentale per portare a termine il tutto. A dare maggiore credibilità al nuovo volto della Ferrari è anche la recente sostituzione di Binotto, sollevato dal suo incarico il 31 Dicembre del 2022.

A guidare la Scuderia della Rossa, sarà Frederic Vasseur, ex boss Alfa Romeo pronto a cimentarsi in questa nuova avventura. Ulteriori buone notizie sulla vettura sembrerebbero anche quelle legate all’affidabilità, altro grande problema del 2022. Stando a quanto dicono le indiscrezioni, i piloti siano stati impiegati nel lavoro svolto per la risoluzione del problema in questione. Nulla di certo , per scoprire la verità non possiamo fare altro che attendere il lancio previsto il 14 Febbraio a Maranello. Nella speranza che le promesse fatte vengano mantenute.

Vittoria Vocino

Nata nel 2002, studentessa di Comunicazione e Giornalismo, contraddistinta da attitudine propositiva e sempre aperta alle sfide, con una proiezione professionale verso il mondo del motorsport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button