Formula 1

Mercedes trova alternative per evitare i licenziamenti

Il team di Brackley ha distribuito il personale in diversi settori per rientrare nel budget imposto dalla Formula 1, trovando così una soluzione per non lasciarli senza lavoro

La Mercedes per evitare i licenziamenti manterrà tutti i suoi lavoratori a Brackley divisi in diversi settori, nonostante il nuovo tetto di budget implementato per il 2021

La Mercedes distribuisce il personale in diverse aree, per non effettuare licenziamenti. Non adotterà, quindi, l’alternativa che la Ferrari ha scelto trasferendo personale ad Haas per ottemperare alle nuove normative. La Formula 1 ha implementato un limite di budget di 118 milioni di euro per la prossima stagione. Team come Mercedes, Ferrari e Red Bull dovranno trovare soluzioni alternative se vorranno rispettare questa nuova regola. Una delle opzioni più plausibili per i team di ridurre i costi, sarebbe quella di ridurre il proprio personale.

Il team di Brackley ha più di 1.000 dipendenti, quindi una delle più grandi forze di lavoro presente nella classe regina, ma non vogliono assolutamente licenziare il personale. Il limite di budget si applica solo alle attività che i team dedicano al programma di Formula 1, quindi la Mercedes ha trovato delle alternative per far lavorare tutti i lavoratori all’interno delle proprie fabbriche, senza fare tagli sul personale.

IL TEAM DI BRACKLEY TROVA UN OCCUPAZIONE A TUTTI I LAVORATORI

La Mercedes si avvale della collaborazione con società esterne per offrire a tutti i lavoratori a rischio licenziamento, un’occupazione. Questa decisione è differente da quella presa dalla Ferrari, team con il maggior numero di lavoratori dell’intera classe regina. Il team italiano ha deciso di affidare parte del personale ad Haas e costruire per loro un edificio a Maranello. Così i lavoratori non dovranno viaggiare.

Il team di Brackley avrebbe potuto scegliere una soluzione simile a quella della Rossa di Maranello, con l’Aston Martin. Nonostante ciò, il team tedesco ha deciso di mantenere il “know-how” nella sua sede di Brackley. Con questa soluzione Mercedes è riuscita a trattenere tutti quei lavoratori che sembravano destinati a perdere il lavoro.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.