2019Formula 1Mercato Piloti F1

Mercedes: ad agosto la riunione per il pilota del futuro

In casa Mercedes ad agosto decideranno chi affiancherà Lewis Hamilton dal 2020. A chi toccherà, tra Valtteri Bottas ed Esteban Ocon?

Topics

Toto Wolff ha dichiarato che il team Mercedes si riunirà durante la pausa estiva per stabilire la propria line up di piloti per le stagioni future, non solo per il 2020. L’austriaco ha annunciato che saranno Esteban Ocon e Valtteri Bottas a combattere per affiancare Lewis Hamilton dalla prossima stagione. La decisione non sarà facile per quelli di Brackley date le circostanze attuali. Il leader del team tedesco ha elogiato il lavoro fuori pista di Esteban Ocon come pilota di sviluppo, sottolineando quanto sia stato sfortunato a perdere il suo posto nel Circus l’anno scorso ed apre le porte al suo ritorno nella prossima stagione.

“Siamo molto contenti del lavoro effettuato da Esteban Ocon. L’obiettivo è quello di prepararlo ad ottenere un sedile in Mercedes. Come tutti sappiamo, ha perso il posto lo scorso anno dopo una situazione sfortunata. Conosciamo tutti le sue capacità di guida”, ha così dichiarato in una conferenza stampa in Germania. Tuttavia, Valtteri Bottas ha fatto il suo miglior inizio di stagione di Formula 1 in questo 2019. Il finlandese è stato al vertice della Classifica Piloti per diverse gare, ma Lewis Hamilton ha ribaltato la situazione in breve tempo.

Ciò nonostante, Toto Wolff fa l’occhiolino al francese dicendo: “Valtteri ha effettuato performance molto forti e ha meritato il posto che occupa, ma Esteban ha già mostrato tutto ciò in passato e sta dando il suo prezioso contributo alla squadra. Aiuta molto fuori dalle telecamere, ed è pilota nel simulatore durante la settimana, comunicandoci il sabato i dati acquisiti. E’ un ragazzo eccezionale e mettere un giovane pilota in Mercedes sarebbe interessante”.

Il futuro di entrambi sarà deciso il prossimo agosto. Toto Wolff ha anticipato che una decisione verrà presa durante l’estate, ma potrebbe essere annunciata in seguito. L’obiettivo è quello di terminare la prima parte della stagione nel migliore dei modi, perciò ha affermato: “Vogliamo concludere in una buona posizione prima della pausa estiva e con buone prestazioni sia ad Hockenheim che a Budapest. Poi parleremo della line up di piloti per il 2020 e per le stagioni successive. Ciò non significa che annunceremo qualcosa già ad agosto”.

La decisione non si baserà solo sulla stagione della Mercedes relativa al 2020, ma ad un progetto a lungo termine: “Non miriamo a prendere la decisione migliore soltanto per il prossimo anno, ma vogliamo puntare in alto anche per il futuro. Ecco perché abbiamo deciso di prendere la decisione in agosto”. Il Team Principal ha spiegato che il futuro di Valtteri Bottas non è solo nelle mani della Mercedes, infatti ha ricordato che il finlandese avrà l’ultima parola sull’opportunità o meno di continuare con il suo attuale team.

Perciò ha concluso dichiarando: “Non è una decisione su Valtteri Bottas ma è anche una decisione che lui dovrà prendere. Non si deve dimenticare che sta ottenendo buoni risultati e quindi è quotato sul mercato. Dobbiamo trovare una buona soluzione tutti insieme. Ribadisco che tale decisione non riguarda solo il 2020”.

Emanuela Aceto

Topics
Pubblicità

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button