Formula 1

McLaren: i motori Mercedes arriveranno nel 2021

Nonostante il cambio regolamentare sia stato posticipato di un anno, la scuderia britannica continua con la sua rivoluzione tecnica

Il coronavirus ha stravolto i piani della F1, ma non quelli della McLaren. La prossima stagione, la scuderia di Woking rinuncerà alla power unit Renault in favore di quella Mercedes

La pandemia da coronavirus ha messo in ginocchio l’intero motorsport. Il calendario 2020 della Formula 1 è ormai stravolto, con numerosi GP rinviati o annullati, mentre i regolamenti che avrebbero dovuto debuttare nel 2021 sono stati posticipati di un ulteriore anno. Nonostante queste numerose vicissitudini, la McLaren non cambierà i propri piani e abbandonerà la power unit Renault in favore di quella Mercedes.

La scuderia di Woking non modificherà la sua tabella di marcia e monterà i motori della casa tedesca sullo chassis usato in questa stagione. Questo, secondo le prime informazioni emerse, non comporterà alcun problema; le norme tecniche indicano che i punti di montaggio delle power unit sono gli stessi per tutti i produttori. Pertanto, tutto il lavoro degli ingegneri del team britannico si concentrerà sul fissare l’architettura del motore tedesco sul telaio della MCL35. Se non eseguito alla perfezione, questo passaggio potrebbe comportare effetti negativi sull’aerodinamica e sul raffreddamento del veicolo.

NUOVO MOTORE, VECCHIO TELAIO. COMBO IMPROVVISATA?

Il rinvio regolamentare sarà un piccolo sollievo per le casse di tutte le squadre, in particolare quelle con meno risorse, e servirà come incentivo per migliorare lo spettacolo e colmare il divario tra i team. Oltre a far mantenere gli stessi telai, la Formula 1 imporrà anche il blocco dello sviluppo in altre aree per ridurre ulteriormente i costi. Tutte queste misure, sono già state discusse tra FIA, Liberty Media e team principal in una riunione svoltasi giovedì.

Dopo tre deludenti stagioni passante con Honda tra il 2015 e il 2017 e altre tre in cui c’è stata una ventata d’aria fresca grazie al matrimonio con Renault, nel 2021 la McLaren inizierà una nuova era tornando ad accasarsi alla Mercedes. Le due scuderie, che insieme hanno scritto importanti pagine di questo sport, torneranno a collaborare dopo la scissione del 2014.

Pubblicità

Alberto Lanzidei

Mi chiamo Alberto, ho 24 anni e la mia passione sono le automobili. Seguo con attenzione il mondo delle corse e in particolare la Formula 1, massima espressione del motorsport. Sin dall'adolescenza il mondo dell'informazione sportiva attirava la mia curiosità, senza immaginare che un giorno ne sarei entrato a far parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button