Gran Premio Canada

Formula 1| McLaren-Honda in Canada con il turbo aggiornato

Il team McLaren-Honda sbarca in Canada con il tanto sospirato turbo nuovo, sul quale i motoristi nipponici hanno discusso per settimane, prima di giungere alla conclusione di impiegare 2 dei gettoni disponibili per operare questa miglioria.

La discussione verteva sulla strategia, ossia sul miglior modo per ottimizzare l’uso dei tokens e conciliarlo con la possibilità di effettuare il maggior numero di aggiornamenti possibili. Honda infatti ha ponderato la scelta per mesi, non avendo utilizzato alcun gettone da inizio stagione. La modifica sostanziale, come anticipato, riguarda il turbocompressore della power unit e non si focalizza tanto sull’aumento della potenza bensì sull’efficienza nella raccolta di energia. Entrambi i piloti disporranno di questo aggiornamento e potranno così avere una maggiore erogazione di energia durante la performance, che si tradurrebbe in un miglioramento sul giro secco. 

Le speranze del team McLaren-Honda saranno alimentate inoltre dal carburante fornito da ExxonMobil che debutterà proprio a Montreal, risultante da un lavoro di ricerca in corso da 3 anni. Tale iniezione di fiducia è data dai riscontri positivi del carburante, che da solo è in grado di determinare uno o due decimi di miglioramento, a seconda del circuito. Questa combinazione sarà l’inizio della svolta per il team di Woking?

Beatrice Zamuner

Mi chiamo Beatrice, ho 20 anni e faccio parte di F1World da 4 anni. Ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre e ora studio lingue a Ca Foscari. Da un anno scrivo anche in inglese e attualmente scrivo e realizzo video per MotorLAT. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button