DichiarazioniGran Premio Canada

Formula 1| aggiornamenti Ferrari, Raikkonen: “Non mi aspetto miracoli”

La Ferrari introdurrà un aggiornamento alla power-unit per il Gran Premio del Canada, ma Kimi Raikkonen non si vuole illudere e ammette di non aspettarsi miracoli per il weekend.

formula-1-aggiornamenti-ferrari-raikkonen-non-mi-aspetto-miracoliA Maranello si è lavorato su miglioramenti: alle sospensioni e al turbocompressore.  Nel primo caso si è lavorato per trovare maggiore trazione in uscita dalle curva e non stato necessario l’utilizzo di tokens. Mentre la modifica alla turbina è stata attuata con lo scopo di migliorare la performance e per questo è costata due tokens.
Quello di Montreal dove si correrà domenica, è famoso per essere un circuito molto sensibile alla potenza della vettura e la Ferrari spera che i miglioramenti attuati possano contribuire a ridurre il gap con la Mercedes. Tuttavia, Raikkonen non sembra impressionato dal cambiamento ed è convinto che non apporterà nessun capovolgimento della situazione attuale.

E’ un passo avanti, ma solo il tempo ci dirà di quanto– spiega il finlandese- “Stiamo parlando di parti nuove e ovviamente non decidiamo di mettere parti nuove se queste non possono migliorare la situazione.

Ma che tipo di passo? Non mi aspetto miracoli. E’ qualcosa che stavamo aspettando e non una novità.” ha continuato Raikkonen.

La Ferrari non si è mostrata al pari delle aspettative in questo inizio di stagione, ma Kimi è convinto che i risultati non tarderanno ad arrivare.

La vettura va meglio dell’anno scorso anche se i risultati non lo dimostrano. Stiamo lavorando sui nostri punti deboli, puntiamo sempre alla vittoria.” ha terminato il ferrarista.

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button