DichiarazioniFormula 1

Mallya si congratula con Lawrence Stroll

Il fondatore dell’ex team Force India accoglie positivamente l’accordo con Aston Martin

Secondo l’imprenditore indiano, l’accordo avrà solo aspetti positivi per la Racing Point

Vijay Mallya si è congratulato con Lawrence Stroll per l’ingresso in Aston Martin, con l’effetto di portare l’attuale Racing Point a cambiare denominazione in vista della stagione 2021, quando prenderà il nome del marchio inglese.

AMICIZIA CON STROLL

“Sono contento per Lawrence e sono contento per la squadra”, ha detto Mallya a Motorsport.com.

“Lawrence e io siamo amici, e in effetti mi sono congratulato con lui questa mattina per la notizia. È un investitore molto astuto e il suo curriculum lo dimostra”.

“Se guardi al prezzo delle azioni di Aston Martin oggi, ha ovviamente stretto un buon accordo”.

“Per Racing Point è assolutamente favoloso diventare una squadra di lavoro con il supporto di un grande marchio britannico come Aston. Aston ha molti follower e diventeranno tutti anche follower di Racing Point”.

CONTATTI GIÀ 5 ANNI FA

Infine, lo stesso Mallya ha rivelato di aver già tentato in precedenza di ottenere un accordo di sponsorizzazione con Aston Martin nel 2015, prima di passare il team nelle mani del magnate canadese nel 2018. Ricordiamo che Mallya aveva rilevato il team nell’ormai lontano 2008, quando ancora si chiamava Spyker.

Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button