eSportsFormula 1Gran Premio Australia

Leclerc si unisce alle F1 Esports Virtual Grand Prix Series!

Il pilota monegasco della Ferrari parteciperà al secondo Virtual GP affiancando Norris, Albon, Russell e Latifi

Dopo il successo ottenuto con il GP Virtuale del Bahrain sempre più piloti di Formula 1 hanno deciso di prendere parte alle F1 Esports Virtual Grand Prix Series. Charles Leclerc prenderà parte al GP d’Australia al fianco di Alexander Albon, Lando Norris ed entrambi i piloti Williams

Per colmare il vuoto lasciato dalla cancellazione dei primi GP della stagione 2020 la Formula 1 è corsa ai ripari creando le F1 Esports Virtual Grand Prix Series. Il 22 marzo piloti reali, streamer famosi e personaggi dello showbusiness si sono dati virtualmente appuntamento in Bahrain per disputare la prima gara della serie a colpi di sorpassi al limite e battute in diretta. Visto il successo del primo episodio sempre più piloti del Circus hanno deciso di prendere parte all’esperimento. Tramite un comunicato è stato reso noto che Charles Leclerc correrà nel prossimo GP in programma.

Come riportato nella nota pubblicata in data odierna, il pilota monegasco del Cavallino Rampante andrà a rifornire le già folte schiere di protagonisti della Formula 1 odierna. “Gli attuali piloti di Formula 1 Charles Leclerc, Alex Albon, George Russell, Lando Norris e Nicholas Latifi hanno confermato la loro partecipazione per il secondo appuntamento del F1 Esports Virtual Grand Prix questo weekend” – si legge – “Il quintetto sarà accompagnato dall’ex-pilota Johnny Herbert, che ha concluso in tredicesima posizione la gara inaugurale in Bahrain e da Ben Stokes, vincitore della Cricket World Cup, atleta Red Bull e vincitore del premio BBC Sports Personality of the Year. I nomi di altri partecipanti verranno rivelati nei giorni a venire“.

UNA COMPETIZIONE PER TUTTI

Il comunicato prosegue: “Il GP di questa settimana verrà disputato sul tracciato dell’Albert Park, usato storicamente per il GP d’Australia, nel weekend originariamente designato per la gara inaugurale sullo Street Circuit di Hanoi in Vietnam. Il circuito vietnamita purtroppo non è attualmente disponibile sul gioco ufficiale della Formula 1. I piloti avranno l’opportunità di mostrare le proprie abilità sul circuito dell’Albert Park. I piloti prenderanno parte alla gara da remoto e saranno ospitati in live alla Gfinity Esports Arena dalle 20 (BST) di domenica 5 aprile”.

Sarà possibile osservare il GP sui canali ufficiali Youtube, Twitch e Facebook della Formula 1 nonché sulle piattaforme esterne dei partner quali Sky Sport. L’evento vedrà impegnati i piloti in una sessione di qualifiche che precederanno i 28 giri di gara. Secondo gli organizzatori, la sfida dovrebbe tenere occupati gli sfidanti per circa novanta minuti. Per rendere la competizione più equa e interessante i partecipanti avranno a disposizione delle monoposto con prestazioni uguali e setup prestabilito. Per i meno avvezzi al gioco, inoltre, saranno disponibili in via opzionale freni anti-blocco e controllo di trazione.

Pubblicità

Matteo Tambone

Mi chiamo Matteo, sono uno studente di Laurea Triennale in Fisica presso l'Università Federico II di Napoli. Velista e windsurfer, mi piace considerarmi uno sportivo a tempo pieno. Appassionato di Motorsport in tutte le sue forme, seguo la Formula 1 da sempre ed è uno dei miei argomenti di discussione preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button