DichiarazioniFormula 1

Leclerc e la vittoria virtuale: “Non ho esultato per i vicini”

Il pilota monegasco ha dovuto celebrare la sua prima vittoria in silenzio, per non disturbare, nonostante avesse vinto dopo solo 8 giorni di prove

Charles Leclerc ha vinto al suo debutto nel campionato virtuale di Formula 1. Il monegasco ha effettuato una grande gara, ma sfortunatamente ha dovuto contenere la sua euforia, per il bene di tutto il quartiere

Ero molto silenzioso, la mia ragazza è stata felice per questo. I vicini non fanno rumore di notte, penso che se avessi iniziato a urlare, come ho fatto l’ultima volta, non sarebbero stati felici ha dichiarato Leclerc in un’intervista per la BBC. L’emozione che il monegasco ha provato in quel momento è stata così forte, tanto da avere le lacrime, per la sua prima vittoria dell’anno.

La vittoria di Charles ha ancora più valore, se consideriamo che il monegasco ha acquistato il videogioco ufficiale di Formula 1 solo otto giorni fa. Nell’ultima settimana ha trascorso diverse ore allenandosi, ma rimane sorprendente che abbia dominato e vinto dinnanzi a giocatori esperti, che hanno trascorso anni ad allenarsi davanti agli schermi.

E’ stato incredibilmente difficile. E’ pazzesco quanto io abbia sudando per ottenere la vittoria. Ho effettuato una grande gara. Ho comprato il gioco soltanto otto giorni fa. Ho trascorso parecchie ore ad allenarmi, almeno cinque al giorno”, ha aggiunto il pilota monegasco della Rossa di Maranello, nell’intervista rilascita al sito web americano Motorsport.com.

IL MONEGASCO RIPETERA’ L’IMPRESA?

Il prossimo Gran Premio virtuale si svolgerà tra due settimane sul circuito di Shanghai. Si spera che Charles Leclerc, con ancora più pratica, continuerà a brillare. Le premesse per far bene sembrano esserci tutte. E’ possibile rivedere la gara effettuata ieri qui:

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button