DichiarazioniFormula 1

Lawrence Stroll aumenta la partecipazione in Aston Martin

Il canadese opta per un investimento maggiore nella Casa automobilistica

Il papà di Lance aumenta l’investimento a causa della crisi dovuta al Coronavirus

Il proprietario della Racing Point, Lawrence Stroll, è pronto ad aumentare la sua partecipazione in Aston Martin.

“A seguito di recenti movimenti del prezzo delle azioni e discussioni con il Consiglio, io e il mio consorzio di investitori, abbiamo concordato che ora acquisiremo il 25% della società e ci assumeremo pienamente i nostri diritti in cambio di un investimento a lungo termine di £ 262 milioni”, ha dichiarato l’imprenditore canadese.

“Inoltre, abbiamo concordato di anticipare ulteriori 20 milioni di sterline in finanziamenti a breve termine per sostenere la società, portando questo importo totale a 75,5 milioni di sterline. Mentre le prospettive immediate sembrano sempre più impegnative, rimango pienamente impegnato nel futuro di Aston Martin Lagonda e non vedo l’ora di attuare i nostri piani una volta completata la raccolta di fondi”.

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.