DichiarazioniFormula 1

Lawrence Stroll aumenta la partecipazione in Aston Martin

Il canadese opta per un investimento maggiore nella Casa automobilistica

Il papà di Lance aumenta l’investimento a causa della crisi dovuta al Coronavirus

Il proprietario della Racing Point, Lawrence Stroll, è pronto ad aumentare la sua partecipazione in Aston Martin.

“A seguito di recenti movimenti del prezzo delle azioni e discussioni con il Consiglio, io e il mio consorzio di investitori, abbiamo concordato che ora acquisiremo il 25% della società e ci assumeremo pienamente i nostri diritti in cambio di un investimento a lungo termine di £ 262 milioni”, ha dichiarato l’imprenditore canadese.

“Inoltre, abbiamo concordato di anticipare ulteriori 20 milioni di sterline in finanziamenti a breve termine per sostenere la società, portando questo importo totale a 75,5 milioni di sterline. Mentre le prospettive immediate sembrano sempre più impegnative, rimango pienamente impegnato nel futuro di Aston Martin Lagonda e non vedo l’ora di attuare i nostri piani una volta completata la raccolta di fondi”.

Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button