Blog LifeFormula 1

La Racing Force Group (OMP) va in Borsa: da mezzo secolo tute, caschi e guanti a protezioni dei piloti

Leader mondiale nel settore delle attrezzature per la sicurezza negli sport motoristici e con una
vasta gamma di prodotti che vanno da caschi, tute, guanti e scarpe a sedili, cinture di sicurezza, rollbar, volanti, estintori e sistemi di comunicazione, la Racing Force Group ha annunciato, lo scorso 18 ottobre, la sua imminente quotazione in borsa attraverso il sistema multilaterale di negoziazione “AIM”, rinominato “Euronext Growth Milan” a partire dal 25 ottobre 2021. 

L’importanza della produzione degli accessori elencati, nel motorsport, la stiamo toccando con mano già da diversi anni, con il sempre più scongiurato pericolo di danni gravi anche in Formula 1.

Racing Force ha anche un aspetto tecnologico molto importante: integra i sistemi di comunicazione Zeronoise direttamente nei caschi Bell ed è anche la produttrice della Driver’s Eye, la microcamera già inserita all’interno dei caschi Bell dei piloti di Formula E.

Paolo Delprato, Presidente e Amministratore Delegato di Racing Force Group, specifica: “Si tratta di un nuovo traguardo nel nostro percorso di crescita. La quotazione ci garantirà ancora maggior visibilità e prestigio a livello internazionale e ci permetterà di accelerare sui futuri piani di sviluppo del Gruppo.

Dopo le importanti acquisizioni del 2019 e i lusinghieri risultati che abbiamo raggiunto anche durante i mesi di emergenza sanitaria, riteniamo che l’operazione allo studio possa garantire il miglior supporto agli ambiziosi piani per i prossimi anni. Io e tutto il management resteremo fortemente coinvolti nella guida e nella gestione del Gruppo, garantendo continuità di impegno, strategie e valori, nell’interesse dei nostri dipendenti, clienti, fornitori e degli investitori che crederanno nel progetto.”

La quotazione prevede la vendita di azioni ordinarie esistenti e l’emissione di nuove azioni per un importo complessivo che va dai 20 ai 25 milioni di euro. I proventi generati dalle nuove azioni sottoscritte, andranno tutte a beneficiare la crescita e il rafforzamento dell’impresa dal punto di vista finanziario e patrimoniale. Il collocamento sarà riservato a un gruppo di investitori qualificati in Italia e a investitori istituzionali all’estero, fatte salve le autorizzazioni necessarie per operare da parte di altri paesi.

Il gruppo ha uno stampo internazionale e ha le sedi principali a Ronco Scrivia (GE), in Bahrain (Sakhir, all’interno del circuito di F1) e a Miami.

Negli ultimi dieci anni, il Gruppo ha vinto più di 60 titoli mondiali FIA mettendo in campo i suoi prodotti (commercializzati con i marchi OMP, Bell Helmets, ZeroNoise e Racing Spirit) e dall’alto dei suoi quasi cinquant’anni di esperienza sul campo. 

 

Stefano Ravaglia

Stefano Ravaglia nasce a Ravenna nel 1985. Giornalista pubblicista, appassionato di calcio e della sua storia, ha seguito il Milan quasi dovunque in Italia e in Europa e collabora con la testata online "Europa Calcio". Appassionato in particolar modo di calcio inglese, tesserato al Liverpool Italian Branch, si occupa anche di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button