DichiarazioniFormula 1Gran Premio Belgio

La power unit aggiornata della Ferrari vale 10 CV

La nuova power unit che la Ferrari porterà nel corso del campionato di F1 2021 secondo fonti autorevoli potrebbe valere fino a 10 CV

Secondo diverse fonti la nuova power unit della Ferrari, nonché la spec-3, varrà in termini tecnici un guadagno di 10 CV, ma nonostante ciò non è ancora chiaro quando la terza unità verrà montata sulle monoposto del monegasco e dello spagnolo.

Prima della pausa estiva difatti la Ferrari ha annunciato che era in programma un aggiornamento “significativo” con il team principal Mattia Binotto che ha affermato che ci saranno “sviluppi della power unit” prima della conclusione della stagione in corso. Difatti ha poi spiegato che questo lavoro è del tutto legittimo, in quanto “quello che abbiamo fatto all’inizio della stagione non è stato quello di completare l’intera power unit, quindi ci sono ancora dei componenti che sono dello scorso anno”.

Dopo questa precisazione ha poi difatti sottolineato, sempre il team principal: “Porteremo un’evoluzione proprio di quei componenti. Quindi, penso, sarà per noi un passo in avanti significativo per il finale di stagione”.  Inoltre, questi aggiornamenti, sono legati anche alla benzina fornita dal partner storico Shell e ai suoi lubrificanti, che secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, potrebbero valere fino a 10 cavalli in più.

A SPA IN STAND-BY

In occasione del ritorno della Formula 1 dalla pausa estiva con il weekend del Belgio, la power unit del Cavallino Rampante resterà lo stesso, così come per l’appuntamento successivo casalingo a Monza. Tuttavia, l’aggiornamento come confermato da Mattia Binotto, è previsto a seguito del weekend italiano e sarà capace di produrre un incremento significativo.

Il team di Maranello ha inoltre pianificato di ottimizzare l’utilizzo dell’ERS in termini di energia disponibile sull’intero giro, spiegando come: “Se questo non basterà per battere Mercedes e Red Bull nel campionato, potrebbe però bastare per battere la McLaren nella sfida per il terzo posto Costruttori”. Al momento con la squalifica di Sebastian Vettel e la conquista del terzo posto di Carlos Sainz, Ferrari e McLaren sono a pari punti (163).

Ruggiero Dambra

Mi chiamo Ruggiero e sono un ragazzo pugliese di 24 anni, studente di giurisprudenza (presso l'Università degli Studi di Bari) e appassionato di Formula 1 fin da bambino. La mia "carriera" come editore inizia nel 2013 con la creazione di un piccolo blog dedicato inizialmente alla cronaca, per poi passare ad occuparmi interamente di motorsport. In seguito ho scritto per diversi siti riguardanti la F1, fino ad iniziare la mia avventura con F1world nel settembre 2018. Accreditato dalla Federazione Internazionale dell'Automobilismo (FIA) potrete vedermi qualche volta in giro nel paddock. Quando mi chiedono chi vincerà il mondiale secondo me, io rispondo: "Il migliore".

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.