Curiosità dalla F1Formula 1

La Formula 1 presenta il trailer di “Drive to Survive 2”

A due settimane dall’uscita ufficiale, sui profili social del Circus è stato condivisa una prima anteprima della seconda parte del documentario dedicato al mondo dell’alta velocità

Mentre cresce l’attesa per l’arrivo della seconda stagione del documentario, il Circus ha deciso di sorprendere i fan con un trailer mozzafiato

In attesa dell’anteprima prevista per il 28 Febbraio, la Formula 1 ha regalato agli appassionati (e non solo) un assaggio del nuovo documentario Netflix. Sui profili social del Circus è stato condiviso il trailer ufficiale di “Drive to Survive 2”, che ripercorre i momenti più entusiasmanti della Formula 1.

I PILOTI SI METTONO A NUDO

Se sono sufficientemente allenati, nuotano, sopravvivono. Se non lo sono, la pressione aumenta, aumenta e aumenta ancora”. Queste sono le parole con cui il narratore esterno del video descrive l’atmosfera che si respira in Formula 1. Un’atmosfera carica di tensione, paure, entusiasmo e sollievo. Tutte emozioni che vengono raccontate dai piloti, i diretti interessati e protagonisti del Circus.

Da Daniel Ricciardo a Pierre Gasly, da Carlos Sainz a Sebastian Vettel. Tutti si mettono a nudo, raccontando la propria stagione, i dubbi avuti nel corso del mondiale e le paure che li hanno portati a commettere degli errori, ma anche a capire come superarli. Sulla linea della prima stagione, che aveva colpito tutti per la qualità delle immagini e le emozioni suscitate dai racconti, anche la seconda parte si appresta a entrare nel cuore degli appassionati.

Grandi protagonisti di questo seguito sono sicuramente Gunther Steiner e la sua Haas, che nel corso del 2019 ha dovuto affrontare uno scontro diretto tra Romain Grosjean e Kevin Magnussen, entrambi scatenati e determinati a dare tutto quello in loro possesso per arrivare tra i primi 10.

FIN DENTRO I MEANDRI DELLA FORMULA 1

Questa seconda stagione, però, non ripercorre solamente il mondiale di ciascun pilota, ma è caratterizzata anche da grandi momenti carichi di sincerità. Tutti i driver si spogliano della propria veste da pilota e aprono il proprio cuore agli spettatori, raccontando la propria esperienza come se fosse l’ultima della propria carriera.

E come se non bastasse, “Drive to Survive 2” entra anche nella vita privata dei piloti, portando chi sta dall’altra parte dello schermo all’interno delle case di ciascun protagonista. Tra questi, vengono coinvolti anche i team principal delle scuderie e le loro famiglie: un simpatico siparietto, a tal proposito, è quello che vede Christian Horner e la moglie impegnati in una conversazione spinosa. L’ex Spice Girl, infatti, chiede a Horner di indicare il suo pilota preferito e riceve come risposta “Chi vince con noi, ovviamente”.

Insomma, sin da queste prime immagini e da questi primi piccoli spoiler, è già evidente che la seconda parte del documentario dedicato alla Formula 1 non sarà da perdere. Per tutti gli appassionati e i protagonisti dello sport sarà un’occasione per andare al di là dei semplici Gran Premi e scoprire qualcosa di più di questa categoria del motorsport….siete pronti?

Pubblicità

Anna Vialetto

Anna è sinonimo di determinazione, concentrazione e curiosità. Ho sempre studiato e lavorato per rincorrere e realizzare i miei sogni, con l'obiettivo di concretizzarli in quella che è la mia più grande passione: l'automotive. La Formula 1 per me è parte integrante della mia personalità: il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo centimetro, la velocità delle monoposto. Ma soprattutto, tutto il mondo che sta dietro allo spettacolo in pista: l'organizzazione, la comunicazione, il marketing, l'energia...la stessa che, fin da quand'ero bambina, mi ha portata a coltivare questo grande amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button