2019DichiarazioniFormula 1

La Ferrari mantiene il veto anche nel 2021

Il team di Maranello conferma di aver mantenuto il diritto di veto per la stagione del 2021, grazie al Patto della Concordia

Il team di Maranello potrà continuare a monitorare le intenzioni della FIA e di Liberty Media ed intervenire per evitare che nuove regole possano minacciare i lori interessi

Infatti, il Patto della Concordia assicura il diritto di veto al team di Maranello anche per il 2021. A dichiararlo è stato l’amministratore delegato della scuderia, Louis Camilleri, al Financial Times: ‘’Abbiamo mantenuto il diritto di veto , fondamentale non solo per la Ferrari ma per tutta la Formula 1. – ha aggiunto – “Lo useremo mai? Ne dubito, ma solo il fatto di averlo attira l’attenzione delle persone’’.

FERRARI E IL DIRITTO DI VETO: UNA VITTORIA POLITICA

Il diritto di veto del team di Maranello è stato per lungo tempo un aspetto controverso e tema di discussioni nel paddock della Formula 1. Per il regolamento 2021, molti tra cui il presidente della FIA, Jean Todt si erano prefissati l’obiettivo di sottrarre questo privilegio alla Ferrari. Nonostante le intenzioni iniziali, infatti, il team del Cavallino Rampante è riuscito ad ottenere una vittoria politica mantenendo il diritto di veto che Bernie Ecclestone gli aveva concesso.

QUESTIONE DI COMPROMESSI

All’inizio delle trattative la Ferrari sembrava partire da una posizione di svantaggio ma i negoziati si sono protratti più a lungo del previsto e le parti hanno dovuto cedere a dei compromessi. Maranello ha ottenuto un successo riuscendo a raggiungere gli obiettivi prefissati all’inizio delle trattative, ovvero, mantenere il diritto di veto e impedire la standardizzazione di cambio e freni per assottigliare la differenza tra i competitors. La Ferrari ha così mantenuto il suo privilegio al prezzo di accettare un’equa distribuzione dei premi economici.

FERRARI: ”IL VETO PER MANTENERE L’ESSENZA DELLO SPORT”

La Ferrari sostiene sia fondamentale e positivo il diritto di veto per mantenere l’essenza della Formula 1. ‘’La chiave è garantire che la Formula 1 sia sempre l’apice del Motorsport, e che ci sia spazio per l’innovazione e la creatività. Due caratteristiche storiche che contraddistinguono da sempre questo sport’’, ha così concluso Camilleri.

Chiara De Bastiani

Topics
Pubblicità

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close