DichiarazioniFormula 1Gran Premio Italia

La Ferrari arriva a Monza tra speranze e realtà

Vettel e Leclerc parlano dell’imminente GP d’Italia, consapevoli delle grosse difficoltà che sta attraversando la casa di Maranello

La Ferrari arriva a Monza con un nuovo pacchetto aerodinamico con la speranza che possa migliorare le prestazioni fin qui deludenti.

Una stagione da incubo si sta rivelando per la Ferrari quella in corso. Sicuramente una delle più deludenti della storia del cavallino rampante, che deve necessariamente cambiare qualcosa per poter raddrizzare un Mondiale fin qui disastroso. Il GP d’Italia sarebbe l’appuntamento ideale per il riscatto della Rossa, e proprio a Monza sono previsti degli aggiornamenti aerodinamici con la speranza che possano migliorare le performance della SF1000.

Di questo sperano Charles Leclerc e Sebastian Vettel che analizzano il momento Ferrari in vista del Gran Premio di casa, fissandone gli obbiettivi. Leclerc: “L’anno scorso ho vissuto il momento più emozionante della mia carriera qui a Monza. Questa volta gli spalti saranno vuoti perchè i nostri tifosi, che hanno reso la cerimonia del podio così indimenticabile, purtroppo non possono essere con noi”.

Il monegasco ammette le difficoltà riscontrante quest’anno, ma non si perde d’animo“Non siamo competitivi come l’anno scorso, quindi sarà un weekend difficile. Tuttavia, non ci mancano le motivazioni per questo evento. Metteremo tutto insieme per portare a casa il miglior risultato possibile“.

LE PAROLE DI VETTEL

Il tedesco risulta molto realista in vista del GP d’Italia, ma confida negli aggiornamenti che porteranno sul circuito lombardo. “Monza è una delle piste più famose al mondo. Questa stagione correre all’Autodromo Nazionale sembrerà molto strano perchè saremo senza tifosi, ci sarà un’atmosfera surreale. L’ultima gara qui non è stata facile per me e siamo tutti consapevoli che sarà lo stesso anche questa volta“.

“Abbiamo un pacchetto aerodinamico specifico che speriamo renda la SF1000 più competitiva. Tuttavia, il nostro obbiettivo per questo fine settimana è sempre lo stesso: ottenere il massimo dal nostro pacchetto e ottenere il maggior numero di punti possibili”, ha concluso Vettel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.