DichiarazioniFormula 1

Kvyat: “Io in Alfa? Penso solo alla Toro Rosso”

Daniil vuole restare nel team di Faenza. In Red Bull è ballottaggio Albon-Gasly

Il pilota russo smentisce ogni interesse nei suoi confronti da parte della scuderia italo-svizzera

Il secondo sedile Alfa Romeo appartiene ad Antonio Giovinazzi e sembra proprio che il pilota italiano verrà riconfermato anche per la prossima stagione.

Tuttavia, lo scorso fine settimana in Russia alcune voci hanno dato per possibile il passaggio di Daniil Kvyat in Alfa Romeo nel 2020, soprattutto dopo aver lavorato nel 2018 con la Ferrari come pilota di sviluppo. Kvyat ha negato ogni interesse nei suoi confronti da parte della scuderia ex Sauber, affermando di essere concentrato solo sulla Toro Rosso.

“Penso solo alla Toro Rosso”

Non so nulla della situazione in Alfa Romeo. Mi concentro solo sulla mia squadra”, ha dichiarato il pilota russo al portale Web Sportbox. Proprio oggi, la stampa italiana afferma anche che Kvyat rinnoverà con il team di Faenza per la prossima stagione. “Ho sentito molte cose diverse, ma sono felice di avere il mio posto in Formula 1 anche per il 2020. Adoro la Toro Rosso e mi piace continuare a guidare per questa squadra, ha dichiarato Daniil al quotidiano italiano La Gazzetta dello Sport.

Red Bull tra Albon e Gasly

Il team senior Red Bull deve ancora decidere chi sarà il partner di Max Verstappen in Red Bull: il grande capo Helmut Marko ha già escluso che si tratterà di Kvyat. Pertanto, il partner del pilota olandese sarà uno tra Pierre Gasly o Alexander Albon.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close