DichiarazioniFormula 1

Jacky Ickx: “La nuova generazione sta cacciando Hamilton dalla griglia”

L’iridato campione continuerà a gareggiare ai massimi livelli?

Jacky Ickx dice la sua riguardo Hamilton e il Circus, azzardando il ritiro del campione a fine campionato 2022

Il belga Jacky Ickx, campione di varie specialità automobilistiche (LeMans, Dakar, 6 ore di Daytona e sportprototipi) ed ex pilota Formula 1 (anche Ferrari) ha affermato in una recente intervista al canale olandese Ziggo Sport che Lewis sarebbe ormai prossimo alla fine della sua carriera. Jacky, classe 1945, ha vissuto sulla sua pelle praticamente ogni generazione di Formula 1 e conosce molto bene lo spirito competitivo della categoria massima. I giovani lo hanno cacciato dalla griglia. Penso vincerà ancora qualche gara ma sarà solo fortuna” ha affermato Ickx. Lewis dal canto suo si era isolato dopo il risultato di Abu Dhabi lo scorso dicembre, molto amareggiato del risultato. Il ritorno sotto i riflettori è avvenuto solo poco prima dell’inizio del campionato 2022 come a voler ammettere il disagio provocato dall’aver perso l’ottavo titoloin modo ingiusto“. La legge ha però dato ragione a Verstappen e la Mercedes quest’anno ha un passo incerto, che non permetterà a Hamilton di coronare il sogno degli otto titoli mondiali.

God save The King

Forse, la vittoria ad Abu Dhabi era l’ultimo ruggito del leone, necessario per coronare il sogno. Lewis prevedeva di vincere e ritirarsi; non di dover continuare a competere per uno o più anni. Ora Lewis potrebbe davvero domandarsi che bisogno c’è di correre ancora con una vettura non competitiva. George Russell, il suo nuovo compagno di squadra, sta massacrando Lewis, dati alla mano, in ogni gara fino ad oggi eccetto il Bahrain. Ickx incalza questa visione dei fatti affermando: “Come pilota, quando raggiungi il tuo limite cerchi di mantenerlo. Quando non sei più in grado di farlo, scompari molto più velocemente di quanto tu possa pensare. L’ho provato sulla mia pelle”. Jacky poi invita a osservare l’evoluzione di alcuni giovani piloti: Lando Norris, Max Verstappen e Charles Leclerc. Il trio sarebbe il vero futuro della Formula 1 per Ickx: I giovanissimi sono già al livello di Hamilton. A parte la parentesi W13 credo che lo batterebbero anche su vetture identiche. Ormai è braccato”.

Valerio Vanazzi

Classe 1999. Laureato in Storia Contemporanea ma anche Perito meccatronico. Appassionato di cinema e motori, nonché grande tifoso McLaren. Da marzo 2022 redattore per F1world.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio