DichiarazioniFormula 1

Infortunio per Toto Wolff durante una gita in famiglia

Piccolo incidente per il team principal austriaco, la moglie su Instagram riassicura i lettori

Durante le belle giornate della pausa estiva, si sa, i personaggi della Formula 1 si “allontanano” dalla pista riempiendo le settimane con diverse attività. Tuttavia non tutto va come previsto, o almeno non per il team principal della Mercedes Toto Wolff, vittima di un infortunio

Le regola della FIA parlano chiaro: durante la pausa estiva si prevede una chiusura delle fabbriche per quattordici giorni, niente eccezioni. Per questo per rinfrescare le idee e liberare la mente, tutti le persone coinvolte nel grande Circo della Formula 1 riempiono queste due settimane con diverse attività. Nulla di troppo diverso da quello che accade già durante la pausa invernale: scalate in montagna, sport estremi e paesaggi mozzafiato. Queste sono le ricette per una perfetta pausa estiva. Tuttavia, non per tutti le vacanze procedono in modo lineare. Questa volta a soffrirne è il team principal Toto Wolff a causa di un infortunio durante una sessione di mountain bike.

Il boss Mercedes si trovava in vacanza con la sua famiglia quando è stato coinvolto in un piccolo incidente di percorso. A darne la notizia, è stata sua moglie, altra grande protagonista del motorsport, Susie Wolff. Grazie a un post Instagram, la donna scrive “pacchetto d’azione per iniziare le vacanze estive”, procede poi con un immagine di Toto con il braccio ingessato. “Potete ben notare come la sessione di mountain bike sia terminata per Toto”. Il tono ironico lascia chiaramente intendere che non si tratta di nulla di grave, e che il team principal sarà presente regolarmente alla prossima tappa del campionato.

Tuttavia, non é il primo episodio per il team principal. Stando a quanto si ricorda, Toto Wolff non ha mai avuto una storia felice con le sessioni di mountain bike. Nel 2014 infatti, è stata nuovamente sua moglie a dare la notizia di una frattura del braccio a seguito di un giornata passata in bici. Anche in quella occasione, nulla di particolarmente preoccupante e che non ha mai impedito al team principal austriaco di ritornare in pista.

Vittoria Vocino

Nata nel 2002, studentessa di Comunicazione e Giornalismo, contraddistinta da attitudine propositiva e sempre aperta alle sfide, con una proiezione professionale verso il mondo del motorsport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio