DichiarazioniFormula 1

Hamilton: “Penso al futuro dei miei nipoti”

Il pluri-campione di Formula 1 parla di un futuro più ecologico per il mondo motoristico, in prospettiva di un impatto carbonio zero sulle vetture

Lewis Hamilton, pilota di Mercedes, si esprime positivamente riguardo un probabile adattamento delle monoposto a carbonio zero

Il futuro della Formula 1 sembra essere sempre più ecologico: la prima scuderia ad adottare una prospettiva del genere è Mercedes. L’esacampione Hamilton è apparso molto entusiasta di questa iniziativa: “Penso al futuro dei miei nipoti e al tipo di mondo in cui cresceranno. E sto cercando di usare davvero la mia piattaforma e la mia voce per aumentare la consapevolezza e cambiare la mentalità di queste industrie in una direzione positiva”.

Penso che naturalmente ci possano essere critiche dall’esterno, ma da parte mia, sento che la mia forza è quella di essere in grado di aiutare a cambiare dall’interno” -ha detto il campione del mondo- “Quindi, essendo molto vicino all’interno dell’organizzazione, cerco di spingere per questi cambiamenti, di cui ho parlato molto da tempo”.

UN’IMPRONTA SOSTENIBILE

Anche il team principal Toto Wolff è entusiasta: “Abbiamo raccolto la sfida cercando di essere netti di carbonio zero nel 2020. Ci sono piccoli profondi guadagni nell’evitare di usare la plastica e nel cercare di ottimizzare la nostra impronta di carbonio, generalmente usando diversi generatori e alimentandoli in un modo diverso. Entro la fine del 2020 saremo netti di carbonio zero come squadra. E questo è qualcosa di cui siamo molto orgogliosi e dimostra che sta andando nella giusta direzione”. 

Alla domanda sul futuro della Formula 1 Hamilton ha risposto: “Sono molto fortunato a poter lavorare molto, molto da vicino con Toto e il team. E con Mercedes è bello vedere che la comunicazione è in costante miglioramento all’interno della nostra organizzazione. Ora Toto sta parlando di essere carbon neutral. Ed essere i leader nel nostro settore, penso che sia davvero, davvero un punto chiave”. 

Penso che se noi compieremo un cambiamento e agiremo, anche gli altri reagiranno e faranno la stessa cosa. Stiamo iniziando questo percorso, e mi piacerebbe pensare che siamo stati in qualche modo il catalizzatore di questo movimento”, ha dichiarato Hamilton, fiducioso della potente influenza che ha Mercedes nel mondo del Motorsport. 

Un percorso improntato sulla sostenibilità per un team che ha vinto campionati di Formula 1 per sei anni consecutivi. Un pilota campione del mondo che abbraccia una filosofia ecologica, sostenibile e di rispetto per il pianeta. Sono questi gli ingredienti per cambiare il futuro della Formula 1, introducendo cambiamenti che non possono fare altro che bene al futuro della nostra Terra. 

Federica Coglio

Topics
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close