DichiarazioniFormula 1

Hamilton: “Lavoro il doppio per battere i giovani piloti”

Il pilota britannico afferma di sentirsi sempre più in forma, soprattutto per continuare a vincere sui talenti emergenti che sono affamati di vittoria

Lewis Hamilton afferma di dover lavorare ancor più duramente per avere la meglio sulle nuove generazioni che attualmente competono in Formula 1. Charles Leclerc e Max Verstappen, entrambi di 22 anni, hanno concluso una stagione 2019 positiva, vincendo cinque gare tra di loro

Hamilton ha lottato contro entrambi per conquistare le vittorie nei weekend di gara nel 2019, infatti ha ammesso che i giovani talenti sono diventati più accaniti negli ultimi anni. “Nella stagione del 2019 ci sono stati diversi alti e bassi. Tutti noi vogliamo essere sempre in grado di ottenere di più dalle qualifiche, in particolare, capire un po’ meglio le mescole, ottenere tutto ciò che possiamo dalla tecnologia. I giovani talenti stanno diventando sempre più affamati di vittoria, perciò voglio lavorare il doppio rimanendo concentrato per continuare a batterli ha dichiarato il sei volte Campione del Mondo in un’intervista per GQ Hype.

IL PILOTA BRITANNICO SI SENTE PIU’ IN FORMA CHE MAI

Adoro ciò che faccio. Mi sento sempre più motivato, sento sempre l’aria di sfida. Dopo aver vinto il mondiale ero già da Bono per chiedergli consigli e prendere appunti su ciò che possiamo migliorare. Mi fido ciecamente di lui” ha affermato il sei volte Campione del Mondo, il quale è il secondo pilota più anziano della griglia del 2020, dietro a Kimi Raikkonen, che avrà 41 anni entro la fine dell’anno.

Lewis Hamilton nonostante i suoi 35 anni, afferma di sentirsi più in forma che mai anche se ammette che pensa che le sue condizioni fisiche peggiorino col passare del tempo. “Devo iniziare a pagare Kimi per restare, altrimenti sarei il più anziano di tutta la griglia, ma penso che continuerà. Non mi sento affatto vecchio, anzi mi sento più giovane che mai. Mi sento più in forma che mai. Ora tutto funziona meglio, data anche la grande esperienza che ho sulle mie spalle.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button