Formula 1

Formula 1: Hamilton a caccia di record

Il sei volte Campione del Mondo si prepara ad eguagliare e superare alcuni record detenuti dai grandi della Formula 1

In vista dell’inizio della nuova stagione, ripercorriamo i record che potrebbero essere infranti nel 2020.

La stagione 2020 di Formula 1 sta per iniziare e nonostante, al momento, si possano contare solo 8 gare, sembra pregustarsi un campionato interessante. E’ infatti un anno decisivo, per cui potremo assistere alla conquista di qualche nuovo record da parte dei piloti in griglia.
Lewis Hamilton e la Mercedes sembrano essere i favoriti per questo mondiale, pronti a riscrivere la storia.

Il pilota britannico, sei volte Campione del Mondo, quest’anno scenderà in pista con la determinazione e la voglia di eguagliare il record della leggenda Michael Schumacher. Sette titoli mondiali, per la maggior parte dei piloti sono un traguardo lontano, ma non per Hamilton che li vede sempre più vicini, con la consapevolezza, di poter ancora una volta mettere la sua firma tra i grandi di questo sport.

Inoltre, Hamilton è a solo 9 vittorie dal record del maggior numero di vittorie in carriera, detenuto da Schumacher a quota 91. Quest’anno il calendario sarà più breve rispetto gli anni passati, ma ciò non toglie a Lewis la possibilità di ottenere anche questo primato.
Anche a numero di podi conquistati si sta avvicinando sempre di più al tedesco. INfatti, Michael nella sua carriera ha ottenuto 155 podi su 308 gare a cui ha preso parte. Hamilton invece conta 151 su 250 gare disputate. Grazie al suo talento e al potenziale della Mercedes potrebbe riuscire anche in questa impresa.

NON SOLO HAMILTON: NUOVI RECORD IN VISTA ANCHE PER ALTRI PILOTI

In ballo però, ci sono molti altri record per cui vedremo i piloti sfidarsi.
Quest’anno, infatti, è l’ultima possibilità per Charles Leclerc e Max Verstappen di rubare il titolo di più giovane campione del mondo a Sebastian Vettel, record che detiene dal 2010. Il giovane tedesco, alla guida della Red Bull, aveva appena 23 anni e 134 giorni; mentre le due giovani promesse della Formula 1 compiranno 23 anni entro la fine dell’anno.

Rubens Barrichello detiene attualmente il record per aver partecipato al maggior numero di GP in Formula 1, correndo ben 322 gare; tuttavia, Kimi Raikkonen potrebbe sorpassarlo. Nonostante si sia assentato per qualche anno dalla Categoria Regina, per dedicarsi al Rally, il finlandese inizierà la stagione 2020, contando 312 gare corse, pronto ad eguagliare il record del brasiliano; a patto che aumentini i GP da disputare.

Kimi, inoltre, si contenderà con Lewis la possibilità di raggiungere Schumacher nell’aver conquistato punti nella maggior parte delle gare. Infatti, sia il finlandese che il britannico sono distanziati di soli 8 GP dal sette volte Campione del Mondo. Ma in questa lotta, Lewis avrà un vantaggio, ovvero la vettura che guiderà. L’Alfa Romeo, infatti, non sembra poter dare la certezza a Raikkonen di ottenere punti ogni domenica.

MERCEDES VS FERRARI

A sfidarsi sulla pista però non saranno solo i piloti, ma anche i team. Continuerà la sfida tra il team tedesco della Mercedes e quello italiano della Ferrari.
Le frecce d’argento hanno infatti fra le mani la possibilità di conquistare un record importante, che riscriverebbe la storia della Formula 1. Infatti, hanno l’opportunità di superare la Ferrari nella conquista del maggior numero di mondiali costruttori consecutivamente. Al momento i due team si trovano a pari merito, ovvero a sei mondiali ciascuno. Mercedes li ha ottenuti negli ultimi 6 anni, mentre la Ferrari a partire dal 1999 fino al 2004.

Un’altra accesa sfida sarà quella per il maggior numero di prime file conquistate. Al momento la Ferrari ne conta 65, mentre Mercedes 64.
La stagione 2020 inizierà ufficialmente la prima settimana di luglio, quando le macchine torneranno in pista per le prove libere venerdì 3, ma il campionato sembra già prevedere sfide emozionanti.

Pubblicità

Chiara De Bastiani

Sono Chiara, ho 20 anni e studio scienze e tecniche psicologiche. Sono appassionata di motori e il mio amore per la Formula 1 è cresciuto piano piano insieme a me. Infatti, la seguo sin da quando ero piccolina, grazie a mio papà. Ho molte altre passioni e interessi che coltivo tra cui la danza, i viaggi, la montagna, la musica e l'arte. Sono un'inguaribile sognatrice che spera un giorno di poter lavorare in questo mondo fatto di passione, motori ed emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button