Formula 1Gran Premio Stati Uniti

GP Stati Uniti, l’ordine d’arrivo

In Texas un super Max soffia a Lewis la vittoria. L’altra Red Bull chiude la Top 3, ma dietro come sarà andata?

Max Verstappen, Lewis Hamilton e Sergio Perez sono i tre piloti saliti sul podio nel GP degli Stati Uniti

Negli Stati Uniti Max Verstappen agguanta una vittoria che gli permette di allungare nei confronti del diretto avversario. Una guida magistrale che lo ha visto davanti a un Lewis Hamilton in gran rimonta, e per questo motivo fortemente deluso alla fine del GP. La Red Bull di Sergio Perez chiude il podio permettendo a quelli di Milton Keynes di avvicinarsi alla Mercedes nella classifica costruttori.

OLTRE LA TOP 3

Primo degli altri Charles Leclerc che con la sua SF21 si è mostrato tanto veloce da staccare la McLaren di Daniel Ricciardo di quasi venticinque secondi. L’altra Ferrari paga un secondo pit stop un po’ troppo lento. Le difficoltà nel scavalcare l’australiano e l’usura nelle gomme in aria sporca hanno così giocato un ruolo importante; e così nulla ha potuto il madrileno contro Valtteri Bottas. Anonima invece la gara di Lando Norris.

In casa AlphaTauri si consolano con un buon Yuki Tsunoda, mentre Pierre Gasly è stato costretto al ritiro a causa di un problema tecnico riscontrato sulla sua monoposto. Sebastian Vettel conquista l’ultimo punto disponibile davanti a Antonio Giovinazzi, Lance Stroll, Kimi Raikkonen (reo di una escursione che gli ha fatto perdere diverse posizioni), George Russell, Nicholas Latifi, Mick Schumacher e Nikita Mazepin. Giornata nera per Alpine che colleziona ben due ritiri.

L’ORDINE D’ARRIVO

1. Max Verstappen
2. Lewis Hamilton + 1.333
3. Sergio Perez + 42.223
4. Charles Leclerc + 52.246
5. Daniel Ricciardo + 76.854
6. Valtteri Bottas + 80.128
7. Carlos Sainz + 83.545
8. Lando Norris + 84.395
9. Yuki Tsunoda + 1L
10. Sebastian Vettel + 1L
11. Antonio Giovinazzi + 1L
12. Lance Stroll + 1L
13. Kimi Raikkonen + 1L
14. George Russell + 1L
15. Nicholas Latifi + 1L
16. Mick Schumacher + 2L
17. Nikita Mazepin + 2L
Fernando Alonso RITIRATO
Esteban Ocon RITIRATO
Pierre Gasly RITIRATO

 

Silvia Quaresima

Il mio amore per la Formula 1 é sempre stato lì con me, fin da quando ho ricordo delle vittorie di Michael in rosso. Ma con il tempo è cresciuto così tanto che ora c’è voglia di esserne parte e di raccontarla.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.