Formula 1Gran Premio Spagna

GP Spagna, l’ordine di arrivo “caliente” in terra catalana

La classifica finale del Gran Premio di Spagna 2024

In Catalogna continua quel che è cominciato in Canada: emozionante sfida in tre fra Verstappen, Norris, Russell; ma di Re ce n’è solo uno

A Barcellona si è appena concluso il decimo Gran Premio della stagione 2024, e il primo della tripletta che nei prossimi weekend ci porterà dalla Spagna fino a Silverstone, passando per l’Austria. A partire in pole position è stato Lando Norris: per il pilota McLaren è la seconda in carriera, conquistata grazie agli eccellenti aggiornamenti del team di Andrea Stella.

Al suo fianco si è schierato il campione del mondo, Max Verstappen: in partenza l’olandese ha cercato di sfilare la leadership all’inglese. Eppure, tra i due litiganti il terzo gode: con uno scatto dalla quarta posizione, George Russell ha sfilato entrambi e ha conquistato la testa del Gran Premio. Ma dopo solo qualche giro, Verstappen riesce a sottrargli la leadership, ed è rimasto in testa (fatta eccezione per i due pit-stop effettuati) fino alla conclusione della corsa.


Ma fra i tre è stata guerra aperta per gran parte dei 66 giri del Gran Premio catalano, quasi ai livelli dello scorso appuntamento in Canada. Meno protagoniste le due Ferrari, impegnate in una lotta in solitaria senza puntare al podio. Hamilton, scalzato dal compagno nella prima parte della gara, riesce grazie a una buona chiamata ai box a ritornare terzo: per il sette volte campione del mondo è il primo podio dopo 12 gare. Di seguito, l’ordine di arrivo completo del GP di Spagna.

GP SPAGNA: L’ORDINE DI ARRIVO

  1. Max Verstappen (Red Bull Racing)
  2. Lando Norris (McLaren)
  3. Lewis Hamilton (Mercedes)
  4. George Russell (Mercedes)
  5. Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)
  6. Carlos Sainz (Scuderia Ferrari)
  7. Oscar Piastri (McLaren)
  8. Sergio Perez (Red Bull Racing)
  9. Pierre Gasly (Alpine)
  10. Esteban Ocon (Alpine)
  11. Nico Hulkenberg (Haas)
  12. Fernando Alonso (Aston Martin)
  13. Zhou Guanyu (Stake F1 Team)
  14. Lance Stroll (Aston Martin)
  15. Daniel Ricciardo (Racing Bulls)
  16. Valtteri Bottas (Stake F1 Team)
  17. Kevin Magnussen (Haas)
  18. Alex Albon (Williams)
  19. Yuki Tsunoda (Racing Bulls)
  20. Logan Sargeant (Williams)

Alessia Verde

Di Napoli, classe 2002. Studentessa di Lettere Classiche all'Università Federico II. Innamorata follemente della Rossa. Con la Formula 1 è stato amore a prima vista, e nulla riesce a emozionarmi come fa lei. Ma ciò che mi emoziona di più è potervela raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio