DichiarazioniFormula 1Gran Premio Monaco

GP Monaco: torna il pubblico, ma assistere costa caro!

Con il GP nel cuore di Montecarlo torneremo a vedere i tifosi sugli spalti, ma i biglietti costano troppo

Torna il pubblico sulle tribune del GP di Monaco, ma i prezzi sono troppo alti

Dopo aver annullato l’evento nella passata stagione, quest’anno torna il GP tra le strade cittadine di Montecarlo. Monaco, che ha già ospitato la gara storica e la Formula E, è ora pronta ad accogliere anche la Formula 1. Gli organizzatori del GP apriranno le porte anche a 7500 tifosi, circa il 40% della capienza delle tribune. Finalmente, con il GP di Monaco tornerà il pubblico, torneranno gli striscioni e le urla dagli spalti. Escludendo i 1000 spettatori del Montmelò, sarà la prima volta in Europa da un anno mezzo.

Già durante il weekend dedicato alla Formula E, era stata ammessa un’affluenza ridotta. Avevano contato circa 6500 posti riservati ai residenti e agli ospiti dell’hotel del Principato. Tuttavia, l’ingresso era libero, quindi potrebbe esserci stato un numero maggiore di persone. Non sarà certamente come gli anni scorsi, ma un pubblico ridotto torna a darci speranza per il futuro.

Sarà essenziale rispettare i protocolli di sicurezza come il metro di distanza e l’uso della mascherina. Inoltre, se non si è residenti o non si ha un’attività nel Principato è impossibile entrarci senza mostrare l’esito negativo del tampone, effettuato entro le 72 ore prima.

PREZZI DA CAPOGIRO

A far discutere sono stati i prezzi, per niente popolari. I biglietti per la gara di domenica si aggirano da un minimo di 350 euro per la tribuna più economica su boulevard Albert 1er, fino ai 940 per la tribuna B del Casinò. Il prezzo medio delle altre tribune è sui 550 euro, con ancora una buona disponibilità di posti alle Piscine e alla Cale de Halage, da cui è possibile vedere la staccata della Rascasse.

Sono prezzi più accessibili quelli per assistere alle prove libere del giovedì. Infatti, le tribune vanno dai 70 agli 80 euro. Invece, per vedere le qualifiche, i prezzi si aggirano tra i 150 e i 490 euro.
Nonostante i prezzi da capogiro, i biglietti sono stati quasi tutti esauriti e le tribune ritorneranno ad essere colorate e vive.

Chiara De Bastiani

Sono Chiara, ho 20 anni e studio scienze e tecniche psicologiche. Sono appassionata di motori e il mio amore per la Formula 1 è cresciuto piano piano insieme a me. Infatti, la seguo sin da quando ero piccolina, grazie a mio papà. Ho molte altre passioni e interessi che coltivo tra cui la danza, i viaggi, la montagna, la musica e l'arte. Sono un'inguaribile sognatrice che spera un giorno di poter lavorare in questo mondo fatto di passione, motori ed emozioni.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.