Formula 1Gran Premio Messico

GP Messico, Verstappen ha un nuovo rivale da cui guardarsi

Le dichiarazioni del poleman del Gran Premio del Messico

Max Verstappen partirà dalla pole position in Messico: dietro di lui le Mercedes, lontane le Ferrari

Alle ore 23 italiane di ieri sera si concludevano le qualifiche del Gran Premio del Messico. Max Verstappen conquista la pole position: l’olandese partirà davanti alle due Mercedes di George Russell e Lewis Hamilton. Male le due Ferrari, che scatteranno dalla terza e dalla quarta fila. Anche gli occhi della Red Bull sembrano puntati più a difendersi dalle veloci Frecce Argento che, ormai, dalle monoposto di Maranello.


E’ stata una buona qualifica. Credo che sia stata molto combattuta.” dichiara Verstappen, al termine delle qualifiche, “Ma dopo le prove libere 3 abbiamo fatto qualche aggiustamento alla monoposto e abbiamo trovato un ritmo migliore. Essere qui in pole è davvero fantastico. So che la strada alla curva 1 è molto lunga, quindi ci sarà bisogno di una buona partenza. Ma ad ogni modo credo che la vettura sarà veloce“.


In merito all’atmosfera caliente di Città del Messico e del bellissimo Autodromo Hermanos Rodriguez, con il suo passaggio allo stadio, Verstappen afferma: “E’ incredibile passare qua allo stadio“. Riguardo il suo compagno di squadra, l’eroe di casa, che in qualifica è rimasto lontano dalla top 3, Verstappen afferma: “Sono sicuro che Perez sarà lì con me, domani abbiamo una vettura veloce in gara. Speriamo sia una gara divertente e con tanta azione. Saremo molto vicini in gara perché le Mercedes normalmente in gara sono molto veloci. Vedremo cosa si potrà fare in gara“.

Alessia Verde

Di Napoli, classe 2002. Studentessa di Lettere Classiche all'Università Federico II. Innamorata follemente della Rossa. Con la Formula 1 è stato amore a prima vista, e nulla riesce a emozionarmi come fa lei. Ma ciò che mi emoziona di più è potervela raccontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button