Formula 1Gran Premio Giappone

GP Giappone, Qualifiche: Verstappen davanti a tutti, segue Perez. Leclerc solo 8°

Si sono appena concluse a Suzuka la sessione che determinerà la griglia di partenza

Le qualifiche del GP del Giappone hanno visto Max Verstappen davanti a tutti, seguito da Perez e Norris.

Dopo la disputa delle FP3,che hanno visto brillare le McLaren, è arrivato il momento delle qualifiche a Suzuka. La redazione di F1World vi racconta passo passo cosa accaduto nel corso della sessione.

Q1: Verstappen davanti a tutti, recupero Ferrari. Disastro Stroll

Semaforo verde per i primi diciotto minuti. Ad effettuare per primo un crono è Kevin Magnussen, che segna 1:31:203 con gomma soft. Successivamente, a dodici minuti al termine, scendono tutti in pista, iniziando a provare il proprio tempo. Max Verstappen si mette davanti a tutti con 1:28:866, seguito da Alonso e Perez. Sesto Sainz, ha sei decimi dalla vetta, Leclerc ottavo con un secondo di distacco.

A quattro minuti al termine, la maggior parte dei piloti riscende in pista per effettuare l’ultimo crono che servirà ad accedere al Q2. Leclerc per non rischiare l’eliminazione monta gomma nuova soft, segnando il quarto tempo. Nelle retrovie, la lotta per salvarsi è accelerata. Grande prova di forza per Ocon, che riesce ad accedere in Q2, così come Bottas. Gli eliminati del Q1 sono: Stroll, Gasly, Magnussen, Sargeant, Zhou.

Q2: Rischio per Leclerc, Ottimo Tsunoda

I primi di tutti a scendere in pista sono Verstappen e Perez, che provano il primo crono del Q2 con gomma soft nuova. 1-2 Red Bull a dieci minuti al termine, con l’olandese che precede il messicano. Alle loro spalle Norris, a due decimi da Verstappen. Hamilton quinto, ad un secondo quasi dall’olandese. Leclerc e Sainz si classificano rispettivamente in sesta e quinta posizione.

Nell’ultimo crono salvataggio, Leclerc decide di rimanere ai box. Entrano in pista solo i piloti che si sono classificati dalla ottava posizione in poi. Il monegasco si salva per un nulla, in nova posizione, davanti ad uno splendido Tsunoda, decimo. Gli eliminati del Q2: Ricciardo, Hulkemberg, Bottas, Albon, Ocon.

Qualifiche GP Giappone: Pole di Verstappen, abisso Leclerc, 8°

I piloti scendono in pista ad eccezione di Leclerc, che avrà solo un colpo. Al momento le prime posizioni vedono Verstappen davanti a tutti, seguito da Norris e Perez. Quarto Sainz, che ha effettuato un ottimo tempo. A sei minuti dal termine, il pilota #16 va in pista, totalmente libera, per evitare ogni tipo di errore dovuto alla confusione. Il monegasco segna il settimo tempo.

Ultimo colpo per i nove piloti restanti. Pole position per Max Verstappen, che la prende per soli sessantasei millesimi da Perez. La seconda fila è composta da Norris e Sainz. Leclerc scende in ottava posizione, a sandwich tra Hamilton e Russell.

Valeria Caravella

La formula 1 è sempre stata una costante nella mia vita, sin da quando la guardavo a cavalcioni sulle gambe del mio papà. Ad oggi c'è la sto mettendo tutta per rendere la mia passione, il mio lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio