Formula 1Gran Premio Eifel

Il GP dell’Eifel verrà trasmesso su YouTube in alcuni paesi europei

Tutte le sessioni dell’appuntamento al Nürburgring del 2020 saranno disponibili in streaming sulla piattaforma di Google

Per la prima volta nella storia un GP verrà trasmesso gratuitamente online in alcuni paesi europei. E’questo il caso del GP dell’Eifel, l’unica – finora- tappa tedesca del campionato 2020 che andrà in onda su YouTube dal 9 all’11 ottobre. L’Italia però non beneficerà dell’accordo tra i due colossi americani

Tramite un comunicato rilasciato sul sito della Formula 1 Liberty Media ha reso noto che il GP dell’Eifel verrà trasmesso interamente su YouTube. L’evento sarà disponibile ai fan sulla piattaforma di Google a partire dalle FP1 del venerdì fino alla gara della domenica. Non tutti però potranno beneficiare di tale accordo. Come si legge nel comunicato: “Una nuova partnership vedrà Formula 1 e YouTube trasmettere live il GP dell’Eifel in Germania come esclusiva sul canale della Formula 1 in alcuni territori europei selezionati domenica 11 ottobre 2020. I fan potranno vedere la gara live gratutitamente in sette località diverse comprendenti Germania, Svizzera, Olanda, Belgio, Norvegia, Svezia e Danimarca”.

L’accordo prevede anche contenuti aggiuntivi per YouTube quali pre-gara, highlights e le analisi gara. Questa partnership unica si è sviluppata negli ultimi anni grazie all’ingresso del marchio leader del mondo del motorsport nella piattaforma digitale grazie a contenuti ricchi e accattivanti quali riassunti, team radio e analisi degli esperti. Ciò ha accresciuto anno dopo anno le visualizzazioni del 130%. YouTube ha sempre fatto da ritrovo per la comunità di appassionati di Formula 1, fornendo ai fan nuovi e a quelli già esistenti con contenuti di qualità come dietro le quinte, interviste ai piloti, podcast e molto altro”.

Il comuncato prosegue: “Con le persone che tendono a restare sempre di più a casa abbiamo notato uno spostamento delle visualizzazioni tendente allo streaming, insieme alla crescita su YouTube. Questa partnership rappresenta un momento unico per i due brand per raggiungere molti più fan tramite YouTube. Gli inserzionisti potranno acquistare spazi pubblicitari trasmessi durante il GP insieme agli altri contenuti trasmessi su tutto il canale Youtube della Formula 1″.

Topics
Pubblicità

Matteo Tambone

Mi chiamo Matteo, sono uno studente di Laurea Triennale in Fisica presso l'Università Federico II di Napoli. Istruttore di vela, mi piace considerarmi uno sportivo a tempo pieno. Appassionato di Motorsport in tutte le sue forme, seguo la Formula 1 da sempre ed è uno dei miei argomenti di discussione preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button