Formula 1Gran Premio Abu Dhabi

GP Abu Dhabi, FP3: Red Bull davanti a tutti

Verstappen ha chiuso l’ultima sessione di prove libere al comando, seguito da Albon e dalla Renault di Ricciardo

Le FP3 del GP di Abu Dhabi hanno visto al comando le due Red Bull, seguite dalle Renault di Ricciardo e Ocon

Dopo la giornata di venerdì, i piloti sono scesi nuovamente in pista per correre l‘ultima sessione di prove libere del mondiale 2020. I team hanno approffitatto del tempo a disposizione per simulare la qualifica e apportare le correzioni finali. Le FP3 del GP di Abu Dhabi si sono concluse con Verstappen in cima alla classifica, seguito dal compagno di squadra e Ricciardo.

Ha infatti sorpreso la Red Bull, che sin da ieri sembra avere un ottimo feeling con il tracciato di Yas Marina. In difficoltà, invece, le due Mercedes che si trovano distaccate dal leader di sette decimi. A dimostrarlo anche il fatto che Hamilton, prima delle due Frecce d’argento, ha concluso la sessione in sesta posizone.

GP ABU DHABI, FP3: CLASSIFICA TEMPI

Ottima anche la performance della McLaren che ha siglato il quinto tempo con Norris e l’ottavo con Sainz. Anche i piloti della Racing Point sono riusciti a piazzare le monoposto nelle prime dieci posizioni. In particolare, Stroll ha occupato la settima posizione, mentre il pilota messicano ha chiuso la top ten dietro Bottas.

Questa weekend sembra essere un po’ in difficoltà anche l’AlphaTauri, infatti, il team italiano dista più di un secondo dal tempo registarto dall’olandese. Kvyat ha concluso le FP3 in 11esima posizione, mentre Gasly in 13esima. A poca distanza troviamo anche la due Ferrari. La prima rossa è quella di Leclerc in 12esima posizione, mentre il tedesco ha segnato il 14esimo tempo.

Vettel è seguito da Russell, che ancora una volta fa la differenza sul compagno di squadra. Infatti, Latifi ha concluso la sessione in penultima posizione, davanti alla Haas di Fittipaldi. A completare la classifica troviamo le due Alfa Romeo di Giovinazzi e Raikkonen, seguite da Magnussen.

QUALIFICHE

Si prospetta un’ultima qualifica molto interessante, che potrebbe regalarci qualche colpo di scena. I primi dieci piloti si trovano infatti raccolti in meno di un secondo. Un ruolo fondamentale lo giocheranno anche l’effetto scia e il traffico in pista. Sarà dunque fondamentale per le squadre studiare al meglio le situazioni e permettere così ai propri piloti di cogliere qualche oppurtunità in più. L’appuntamento per seguire le ultime qualifiche del mondiale è alle 14:00.

Pubblicità

Chiara De Bastiani

Sono Chiara, ho 20 anni e studio scienze e tecniche psicologiche. Sono appassionata di motori e il mio amore per la Formula 1 è cresciuto piano piano insieme a me. Infatti, la seguo sin da quando ero piccolina, grazie a mio papà. Ho molte altre passioni e interessi che coltivo tra cui la danza, i viaggi, la montagna, la musica e l'arte. Sono un'inguaribile sognatrice che spera un giorno di poter lavorare in questo mondo fatto di passione, motori ed emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.

Utilizziamo servizi di terze parti per analizzare il traffico sul nostro sito e restare in contatto con i nostri visitatori. Vengono quindi trattati dati anonimi di navigazione e altri dati simili per mezzo di cookie, come indicato nelle nostre policy. Accettando l’uso dei cookie ci aiuti ad offrirti un’esperienza migliore con i nostri servizi.