DichiarazioniFormula 1

Fry: specificata la posizione e la data dell’approdo in Renault

L’inglese sarà il direttore tecnico del team di Enstone dal 5 Febbraio e presenzierà alla presentazione della nuova monoposto a Parigi, il 12 Febbraio

La Renault ha annunciato che Pat Fry occuperà la posizione di direttore tecnico, unendosi al team il prossimo mercoledì 5 Febbraio

Pat Fry inizierà a lavorare come direttore tecnico alla Renault la prossima settimana, da mercoledì 5 Febbraio. La firma di Fry, annunciata lo scorso novembre, fa parte del piano del team di Enstone di avvicinarsi alle prime tre squadre e fare la differenza nel 2021. “Pat Fry inizierà con il team come direttore tecnico il 5 Febbraio 2020. Sarà anche presente al lancio della nuova monoposto il 12 Febbraio a Parigi”, ha così condiviso la Renault oggi sui suoi account social ufficiali.

 

Fry arriverà alla squadra che ha chiuso la collaborazione con Nick Chester lo scorso dicembre, annunciando così un’importante ristrutturazione. Chester aveva fatto parte del team per ben 19 anni, sei dei quali come direttore tecnico. Alla Renault arriverà presto, sebbene la data non sia stata ancora finalizzata, l’ex capo dell’aerodinamica della Williams, Dirk de Beer. Fino a mercoledì prossimo, Fry è in quarantena, dopo aver lasciato la McLaren a luglio, dove è stato direttore tecnico.

IL TEAM DI ENSTONE VUOLE RAFFORZARE LA SUA STRUTTURA

L’inglese ha avuto un ruolo decisivo con Andrea Stella nella progettazione del successo della MCL34, poiché Andreas Seidl e James Key non si erano ancora uniti al team di Woking. Fry ha iniziato la sua carriera in Benetton nel 1987. Tra il 1993 e il 2010 ha fatto parte della McLaren di Ron Dennis. E’ stato in Ferrari tra il 2010 e il 2014, prima come assistente direttore tecnico e poi come direttore tecnico. Da lì è andato alla McLaren nel 2018, dopo aver soggiornato nella Manor come consulente. Renault ora cerca di rafforzare la sua struttura attraverso il suo lavoro, per iniziare finalmente a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button