2018Formula 1

Formula 1 | Williams senza Martini non ridurrà il budget

La scuderia inglese perderà l’attuale main sponsor, ma non ne fa un dramma

La Williams non prevede di aumentare o diminuire il proprio budget per il 2019. Nonostante abbiano concluso la stagione in ultima posizione nel Campionato Costruttori, Claire Williams assicura che non ci saranno problemi nel pianificare il 2019. Per questo si occupa personalmente di cercare un sostituto al main sponsor Martini.

Avremo lo stesso budget di quest’anno, non ci sarà alcuna riduzione di mezzi o capitali”, ha spiegato Williams nelle dichiarazioni al sito web tedesco Motorsport-Total.com.

“Presto ci saranno notizie sul nostro nuovo sponsor, questo è quanto posso dire attualmente”, ha assicurato.

Un modo per poter superare i limiti finanziari potrebbe essere quello di ridurre il personale, ma Claire esclude questa opzione: “Tutti hanno un ruolo decisivo nella nostra fabbrica e preferisco fare un sacrificio per i nostri dipendenti che prendere un pilota più costoso”, ha spiegato.

“Lavoriamo sodo e sappiamo che siamo in una situazione difficile, abbiamo fatto molte analisi e test per scoprire i punti deboli della macchina, faremo tutto il possibile per diventare più forti”, ha spiegato, rassicurando che la prossima monoposto non sarà peggiore della FW41.

“Non sappiamo cosa faranno i nostri rivali, dovremo aspettare fino a febbraio per ottenere risposte, ma mi fido del nostro team”, ha concluso.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close