2018Mercato Piloti F1

Formula 1 | Vandoorne verso la Sauber?

Secondo gli ultimi rumors, Stoffel Vandoorne si starebbe avvicinando a grandi passi al sedile di Marcus Ericsson forse già a partire da questa stagione

Topics

Quello che sta vivendo Stoffel Vandoorne è probabilmente uno dei peggiori momenti della sua carriera sportiva. Oltre alle scarse prestazioni della vettura, si è aggiunta una sua mancanza di competitività che lo ha relegato al fondo della griglia. Dopo diversi weekend negativi, anche McLaren sembra essersi spazientita e che stia pensando ad una sostituzione, forse anche immediata.

E’ così che secondo alcuni rumors provenienti dalla Germania, la Sauber starebbe pensando all’occasione di prelevare il pilota belga e farlo salire sulla sua vettura già dalle prossime gare. L’appiedato, in questo caso, sarebbe Marcus Ericsson, che in questa fase di stagione è alla netta deriva di Charles Lerclerc, nonostante un buon weekend di SPA, che lo ha visto terminare in zona punti.

Si tratterebbe di una maxi-operazione, dove anche altre pedine di muoverebbero: vi avevamo parlato negli scorsi giorni di un possibile passaggio anticipato di Lance Stroll alla Force India e da questa mossa potrebbero dipenderne anche molte altre: alla Williams uno tra Kubica e Markelov sarebbe il sostituto, mentre Ocon potrebbe prendere il posto proprio Vandoorne in McLaren.

Ecco così completato lo scacchiere anche vedrebbe come unico escluso Marcus Ericsson che rischia così di terminare anticipatamente la sua stagione in Formula 1, mettendo a serio rischio anche il suo proseguimento di carriera nella serie.

Il passaggio di sedile tra Vandoorne ed Ericsson pare comunque molto probabile se non già quest’anno nella prossima stagione, quando il team Alfa Romeo Sauber pare intenzionata a puntare sulla coppia Vandoorne-Giovinazzi, con il pilota italiano che andrebbe a sostituire Charles Lerclerc, indirizzato alla Haas dopo che Romain Grosjean pare molto vicino ad un passaggio in Formula E.

Topics
Continua la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Aspetta! C'è dell'altro!