Test Formula 1

Formula 1, test Pirelli 2016: definite le line-up dei piloti

Tutto è pronto per i test richiesti dalla Pirelli che si terranno sul tracciato del Paul Ricard il 25 e 26 gennaio. Il fornitore unico di pneumatici aveva lamentato il fatto che le scuderie che prenderanno parte al test avrebbero fatto girare i collaudatori. Proprio per questo motivo non si è fatta attendere la riposta di Ferrari, che proprio ieri è partita alla volta del circuito francese, e Red Bull che faranno scendere in pista i titolari, mentre la McLaren farà fare un po’ di esperienza al terzo pilota, il giovane Stoffel Vandoorne.

Se il Cavallino Rampante metterà in pista Kimi Raikkonen prima di Sebastian Vettel, che la settimana scorsa era a Maranello dove poi ritornerà al termine del test con le gomme da bagnato, la Red Bull ha fatto sapere che il primo pilota a calarsi nel’abitacolo sarà l’australiano Daniel Ricciardo, seguito dal russo Daniil Kvyat mentre la McLaren metterà in pista in entrambe le giornate l’attuale Campione del Mondo della GP2 Series, Stoffel Vandoorne.

Ferrari: Kimi Raikkonen (25 gennaio); Sebastian Vettel (26 gennaio)
Red Bull: Daniel Ricciardo (25 gennaio); Daniil Kvyat (26 gennaio)
McLaren: Stoffel Vandoorne (25 e 26 gennaio)

Proprio nei giorni scorsi Sebastian Vettel ha percorso i primi giri del 2016 proprio sul tracciato di Fiorano ma a bordo della F14-T, monoposto utilizzata dai piloti Ferrari due anni fa, questo perché il regolamento impone di utilizzare vetture vecchie di almeno due stagioni per effettuare i test privati.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio