2017Gran Premio Russia

Formula 1 | Russia vuole far posticipare la data del Gp a fine stagione

Topics

Il Gp Russia 2017 si corso lo scorso 30 aprile, dove sul tracciato di Sochi, Valterri Bottas ha ottenuto la sua prima vittoria in carriera al volante della Mercedes, davanti alle Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Mentre la stagione 2017 di Formula 1 prosegue, gli organizzatori stanno già lavorando al prossimo anno e alla prossima edizione, con la stessa Russia che vorrebbe far disputare il Gran Premio più tardi nel calendario già dalla prossima stagione.

Il tracciato di Sochi, è entrato nel mondiale di Formula 1 già da quattro stagioni, facendo il suo esordio nel 2014 esattamente il 12 ottobre, anche nella stagione 2015 la gara si è disputata agli inizi di ottobre. Mentre nelle ultime due stagioni, ovvero nel 2016 e 2017, è stata collocata tra i primi appuntamenti del campionato.

Dmitry Kozak, vice primo ministro russo, in un’intervista per il canale televisivo Russia 24 dichiara che stanno cercando di far ricollocare il Gran Premio in autunno come avvenne i primi due anni: “Abbiamo chiesto agli organizzatori della Formula 1 che ristabiliscano la nostra tappa in Autunno”.

Anche Igor Ermilin, assessore presidenziale delle competizioni automobilistiche, si è mostrato d’accordo con questo ritorno del Gp nel finale della stagione, e così aveva dichiarato a tal proposito:Non credo che sia sbagliato in nessun modo questo spostamento, e non penso che possa essere un problema per la FIA. Lo spostamento di gare in Formula 1 è una pratica abituale che capita una volta ogni tanto, e la data della gara non è rigorosamente definita a livello di contratto.

Ovviamente non ci resta che aspettare qualche settimana, mese per vedere una prima bozza di calendario della stagione 2018, e capire se la richiesta della Russia sia stata accolta da parte degli organizzatori della Formula 1.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, classe 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dall'Agosto 1998, avendo così avuto la possibilità di vedere correre un certo Michael Schumacher, che poi diventerà il mio pilota preferito, e quindi la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Negli ultimi anni, mi sono appassionata di un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%. Il mio sogno è di poterlo incontrare un giorno.

Altri articoli interessanti