Formula 1

Formula 1 | Pass revocato a Rosberg? Falso

Nico aveva ceduto impropriamente il proprio pass a un amico fotografo in Cina, ma sarà regolarmente a Montecarlo

Nei giorni scorsi era circolata la notizia di un Nico Rosberg non presente a Baku a causa del divieto di accredito comminatogli da Liberty Media. In Cina Nico aveva ceduto il proprio pass a un amico fotografo, infrangendo le regole del paddock.

Non c’è stata nessuna sospensione semplicemente a Shanghai c’è stata una breve discussione con il personale addetto al controllo, ma tutto è finito li”, ha spiegato il suo collaboratore Georg Nolte.

Lo stesso Nico ha confermato quanto accaduto sulla griglia di partenza di Shanghai: “Ho voluto dare ad un amico l’opportunità di andare in griglia di partenza e così gli ho prestato il mio pass”.

“Nico Rosberg ha fatto un uso improprio del suo pass in Cina, si è scusato immediatamente e riavrà indietro il suo pass per la prossima gara a cui era in programma che prendesse parte, cioè Montecarlo. Non c’è stato nessun divieto”, ha spiegato l’ufficio stampa della Formula 1.

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio