Formula 1

Formula 1, Mercedes nega le voci di ritardo sulla power unit 2015

formula-1-mercedes-nega-debutto-con-power-unit-2014-001

Dopo le indiscrezioni della settimana scorsa, in cui era stato anticipato che la Mercedes avrebbe preso il via della stagione col vecchio V6 Turbo, prima del debutto del nuovo propulsore solo in occasione del GP di Spagna, il Costruttore tedesco ha smentito seccamente le voci. La squadra campione del mondo, che farà il suo debutto in pista in occasione della prima sessione di test invernali a Jerez in programma dal 1° al 4 febbraio, si presenterà a Melbourne della power unit in configurazione 2015.

La Mercedes ha concluso il campionato 2014 con un vantaggio tecnico che li ha costretti a vivere una stagione senza rivali eppure, a Stoccarda, nessuna ha intenzione di rinunciare agli sviluppi che sono stati portati avanti sulla power unit nel corso della pausa invernale. Secondo le ultime indiscrezioni, i tecnici di Brixworth, diretti da Andy Cowell, sarebbero riusciti a trovare un sensibile incremento di potenza di circa 50 cavalli, prima di sfruttare nel corso della stagione i 32 gettoni di sviluppo che, anche la Honda è riuscita a ottenere.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.