2019DichiarazioniFormula 1PirelliTest Barcellona

Formula 1 | Lewis Hamilton: “Le mescole mi hanno trasmesso poche buone impressioni”

Le nuove mescole Pirelli preoccupano Lewis Hamilton, che le ha criticate su Instagram accusandole di essere troppo dure e difficili da gestire

La stagione deve ancora iniziare a pieno regime e già si levano le prime proteste sulla natura delle gomme fornite per questa stagione dalla Pirelli,  e sui compound scelti. Il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton, si è detto poco soddisfatto delle mescole, definendole, in un video su Instagram, “troppo dure”. “Volete sapere cosa ne penso delle mescole? Onestamente mi hanno trasmesso poche buone impressioni, quindi non farò tanti commenti a riguardo” ha così tuonato il cinque volte Campione del Mondo che si è anche soffermato sui nuovi nomi delle mescole (da quest’anno non avranno più le denominazioni soft, medium, hard, ma saranno riconoscibili tramite codici che andranno da c1, che sarà la mescola più dura, a c5 che sarà la più morbida).

Questa novità non è piaciuta a Lewis Hamilton che ha dichiarato: “Questi diversi nomi di pneumatici, personalmente, mi confondono più dei colori e dei nomi utilizzati fino all’anno scorso“. Infine, il pilota britannico si è detto “poco convinto” della gestione dei pneumatici in gara che cambierà rispetto alle scorse stagioni e che vedrà, probabilmente, stint più lunghi e strategie con un solo pit-stop in quasi tutte le gare della stagione. Questo cambiamento sarà dettato dalle nuove mescole più dure che hanno, inoltre, manifestato fenomeni di graining nelle simulazioni di passo gara e nei long run effettuati nelle due settimane di test a Barcellona.

Va ricordato, tra le altre novità, che da quest’anno in tutte le gare le mescole avranno il battistrada meno spesso di 0,4 millimetri per evitare eccessivi surriscaldamenti dei pneumatici e limitare il fenomeno del blistering. Queste dichiarazioni da parte di Lewis Hamilton sono sicuramente pessimistiche; ma la domanda che sorge spontanea è: si tratta di vere difficoltà o è una semplice strategia di comunicazione con cui la Mercedes e i suoi uomini ci hanno abituato nel corso di questi anni? Le prime risposte le potremo avere solo dopo i primi Gran Premi della stagione.

Topics
Pubblicità

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close