Curiosità dalla F1Gran Premio Italia

Formula 1, l’accordo con Heineken potrebbe salvare il GP d’Italia!

Il raggiungimento dell’accordo tra l’azienda Heineken e la Formula 1, più che al Circus potrebbe portare non pochi vantaggi al Gran Premio d’Italia. Il contratto pluriennale che lega il gruppo olandese alla Formula 1 è un’iniezione di positività per l’ambiente e proprio ma in particolar modo potrebbe rivelarsi di fondamentale importanza per la tappa italiana che ancora non è riuscita a strappare il rinnovo con la FOM a Bernie Ecclestone. Nonostante non ami domande di questo tipo, a confermarlo è stato proprio il magnate inglese che però ha preferito utilizzare il condizionale: «La questione è molto delicata perché siamo in Italia e lo sapete quanta politica ci sia. Bisogna mettere d’accordo tutte le persone implicate. E la volontà di tutti è quella di salvare la corsa», ha sottolineato Mister E. a margine della conferenza stampa indetta per l’evento.

Come si è potuto leggere questa mattina direttamente sulla pagina Facebook dell’Autodromo brianzolo la gara 2016 di Formula 1 avrà denominazione come Gran Premio Heineken d’Italia. E a questo punto non è detto che il l’appuntamento di Monza continui a svolgersi presso lo stesso impianto. Imola non sta a guardare: ha già avanzato la sua candidatura a Ecclestone e avrebbe anche già pronto un eventuale contratto da far sottoscrivere a Mister E. Tutto è in sospeso in attesa dei movimenti di Monza, o semmai dell’ACI Milano, che dovrà decidere se preservare il Gran Premio d’Italia a Monza assicurando l’ingresso della Regione Lombardia nelle quote azionarie di SIAS S.p.A, condizione imprescindibile per il Presidente della Regione, Roberto Maroni.

Il tempo stringe e se Monza non vuole rischiare di non apparire nella bozza del calendario che verrà presentata dopo il 18 giugno bisogna muoversi, velocemente.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button