2018Gran Premio Spagna

Formula 1 | La Ferrari cambia il motore sulla SF71-H di Kimi

Mossa precauzionale da parte del Cavallino. Gli uomini della Rossa non vogliono rovinare un weekend cruciale in vista della lotta mondiale

La Ferrari non vuole correre rischi in vista della gara di domenica a Barcellona, e ha deciso in via precauzionale di sostituire il motore sulla SF71-H di Kimi Raikkonen.

L’inconveniente si è verificato durante la seconda sessione di libere del venerdì, quando durante una simulazione di gara Raikkonen è stato costretto a rientrare immediatamente ai box dopo un’anomalia alla sua power unit.

“Ad un certo punto abbiamo avuto alcuni problemi e mi è stato detto dal team di fermare la macchina”, ha detto Kimi. “Ancora non sappiamo cosa sia successo, ma lo scopriremo. Alla sera (ieri, ndr) avremo del lavoro da fare”.

Un’ispezione iniziale non è poi riuscita a rivelare un problema specifico ma, per precauzione, è stato deciso di sostituire il motore della Ferrari #7 per il resto del weekend del Gran Premio di Spagna.

Raikkonen non riceverà penalità: essa scatterebbe infatti solo se venisse superato il limite di 3 PU per tutta la stagione stabilito dalle nuove norme FIA.

Per dovere di cronaca, il finlandese non sarà l’unico a non ricevere penalità in questo weekend. I piloti ritiratisi in Azerbaijan (Valtteri Bottas, Daniel Ricciardo, Max Verstappen ed Esteban Ocon) hanno infatti montato nuovi cambi senza subire arretramenti in griglia.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close