DichiarazioniGran Premio Europa

Formula 1| Hamilton “Tracciato difficile, una bella sfida”, Rosberg “Sorpreso dalla Force India”

La Mercedes ha dominato le prove libere a Baku: solo un contrattempo per Rosberg che, nonostante il secondo posto nelle Libere2, è stato costretto a fermare la vettura in pista a causa di un problema al cambio.
Ecco le impressioni dei due piloti.

Il campione inglese è soddisfatto del lavoro svolto oggi nonostante le difficoltà che presenta il circuito.

E’ difficile prendere dimestichezza con il tracciato perché è troppo scivoloso. Se prendiamo in considerazione le frenate e la vicinanza della barriere è quasi come Monaco, ma a velocità molto elevate. In alcune zona è un mix tra Valenzia e Sochi con le superfici lisce e lo stile delle curve. Sarà una vera sfida per tutti e sarà dura – afferma Hamilton – richiede molta concentrazione, una cosa che adoro. Mi sono divertito a guidare qui oggi.

Per quanto riguarda Rosberg, nonostante il problema nella seconda sessione di libere, sembra avere un buon feeling con il circuito.

Ci sono ancora dei piccoli lavori da fare sulla sicurezza: specialmente all’entrata della pit-lane ma per il resto la pista mi piace molto e mi sono trovato bene con le Supersoft. Sfortunatamente pomeriggio ho dovuto fermare la vettura perché ho avvertito un calo di potenza – spiega Rosberg- al momento stiamo analizzando quanto accaduto. Sono rimasto sorpreso di vedere la Force India subito dietro di noi, non so bene cosa aspettarmi dalla Ferrari e dalla RedBull visto che fino ad oggi sono i nostri maggiori rivali.” ha terminato il tedesco della Mercedes.

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button