2018Gran Premio Singapore

Formula 1 | GP Singapore 2018, qualifica: Hamilton conquista la pole con un giro monstre

Lewis Hamilton grazie ad un giro clamoroso conquista la pole position del Gran Premio di Singapore, secondo Verstappen, terzo Vettel

Topics

Sembrava fuori dalla lotta per la pole position, Lewis Hamilton smentisce tutti grazie ad un giro da vero fuoriclasse nel primo tentativo del Q3, conquistando la partenza al palo per il Gran Premio di Singapore 2018. Il pilota anglocaraibico ha prima rischiato di uscire nel Q1, per una strategia errata, poi demolito il record della pista, abbassandolo clamorosamente di 3.4 secondi.

1:36.015 è tre decimi più veloce di Max Verstappen che, anch’egli un po’ a sorpresa, ha piazzato la Red Bull in prima fila, precedendo Sebastian Vettel che nel Q3 non è riuscito a mettere assieme un giro pulito. Quarta posizione per Valtteri Bottas, lontano ben sette decimi dal poleman!

Quinto Kimi Raikkonen a precedere Daniel Ricciardo, anche lui in difficoltà rispetto al suo compagno di team. Dietro ai top team, Sergio Perez si è classificato in settima posizione, davanti a Romain Grosjean ed alla seconda Racing Point Force India di Ocon. Decimo Nico Hulkenberg.

Primo degli esclusi dal Q3 Fernando Alonso, che ha commentato con un “yes” al team radio successivo alla comunicazione della posizione, probabilmente felice per essere il primo dei piloti che potranno scegliere la gomma con cui partire, escludendo così con tutta probabilità l’hypersoft. Tutti i primi dieci dovranno scattare con la mescola più morbida, gomma con la quale si sono qualificati per l’ultima tagliola della qualifica.

Dodicesimo Carlos Sainz, deludente visto che il suo compagno di team di è qualificato per la Q3, mentre le due Alfa Sauber di Leclerc ed Ericsson, anche se il monegasco ha rifilato ben 7 decimi al team-mate.

Quindicesima posizione per Gasly, ultimo della Q2. Scatterà dalla sedicesima piazzola Kevin Magnussen, molto deludente visto che Grosjean si è classificato ottavo, poi Hartley e Vandoorne. Ultima fila e lontanissime le due Williams con Sirotkin davanti a Stroll.

timing qualifing singapore gp 2018

Topics
Continua la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Aspetta! C'è dell'altro!